Aperitivi in musica a Treviso

TREVISO Sono idealmente dedicati al piacere della danza i quattro percorsi domenicali tra musica, arte e gusto che rinnovano il successo degli Aperitivi Musicali, il carnet gourmand di concerti proposto da Antiqua vox in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune di Treviso nel complesso di Santa Caterina dal 10 al 31 maggio 2015.  Il raffinato mondo degli haiku giapponesi, le danze classiche e poi le ciaccone e follie barocche faranno da sfondo ai quattro concerti strumentali che racconteranno il fascino del passato attraverso organici insoliti ed affascinanti, dall'arpa agli archi passando peri fiati. A seguire un gustoso aperitivo con i prodotti del territorio. 

I concerti inaugurano domenica 10 maggio con Haiku for Harps- suoni e versi dalla terra dei ciliegi, a cura di Alessandra Penitenti. Haikuè un Concerto-Spettacolo di musica contemporanea, liberamente tratto da “Haikufor Harp”di S.Mc Donald e L. Wood e basato, a livello di struttura e di suggestione sonora, su poesie Haiku della tradizione classica giapponese, che fungono da tema portante alle brevi composizioni musicali. La musica si allinea con i testi e con le visioni fugaciespresse nella poetica Haiku, cerca di trasmetterne l’essenza attraverso effetti sonori e timbrici (ottenuti suonando con oggetti metallici, carta, plettri, utilizzo della voce, percussioni). Una gestualità e un sentire, condiviso e ritualizzato, avvicina gli esecutori ad una particolare percezione del Tempo e dello Spazio, solitamente più presenti nella dimensione coreutica che in quella musicale. Il musicista, interprete di una vera e propria danza del suono che si muove, o di un corpo che suona, incarna un evento da ascoltare e vedere con tutti i sensi, che sottilmente ripercorre le visioni, i sentimenti e le sensazioni, tanto forti quanto fugaci presenti nei testi poetici. Il musicista diventa egli stesso, Haiku.

Domenica 17 Maggio la rassegna propone, sempre in collaborazione con il Conservatorio Agostino Steffani “Note..note”,un viaggio in raffinate trascrizioni per ensemble di flauti. Il progetto, coordinato da RaffaellaChiarini,vede in scena l'ensemble Afflatus, nato per iniziativa di Raffaella Chiarini e Giovanni Mugnuolo all'interno del Conservatorio Steffani di Castelfranco. Le atmosfere raffinate della musica francese, la total music degli spirituals e le reminescenze dell'opera lirica saranno raccontate dalla giornalista Cristiana Sparvoli, voce narrante del concerto. L’OrchestrA progetto, protagonista del concerto del 24 maggio propone un insolito itinerario nella musica del XX Secolo partendo proprio da autori come Ottorino Respighi e la sua generazione hanno contribuito alla rinascita di una tradizione strumentale che è riuscita a sfuggire alla tentazione delle avanguardie, portando avanti lo studio e la sperimentazione sulla musica tonale. Interpreti del concerto un quartetto di esperti conoscitori del repertorio e il musicologo Marco Bellano, che guiderà questo viaggio tra l’arte musicale e quella figurativa con la spiegazione di due opere d’arte presenti all’interno del Museo di S. Caterina. Il barocco come categoria dello spirito, con la sua inquietante fantasia, con la paura del vuoto e l'attitudine estetica, è protagonista del 31maggio, concerto conclusivo della rassegna che vedrà in scena Baroquip, guidato da Massimiliano Simonetto il complesso barocco istituito da Antiqua vox e le storie dal barocco di Elena Filini. Main sponsor dei concerti è CentromarcaBanca. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Treviso la mostra "Renato Casaro - L'ultimo cartellonista del cinema"

    • dal 28 febbraio al 30 settembre 2021
  • "La divina commedia e le tracce di Dante nel territorio veneto"- incontro online

    • Gratis
    • 10 maggio 2021
    • Fondazione Villa Benzi Zecchini
  • Alla scoperta del Molinetto della Croda e dei suoi colli

    • 30 maggio 2021
    • Refrontolo
  • Festa della Mamma alla Colonia Agricola

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Colonia Agricola
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento