InDipendenza Sonora, il “Festival con la sagra intorno" a Oderzo

ODERZO Arriva InDipendenza Sonora, il “Festival con la sagra intorno”: nato nel 2012 come proposta musicale alternativa per coinvolgere un pubblico sempre più eterogeneo durante gli storici festeggiamenti patronali di San Bartolomeo Apostolo a Camino di Oderzo (TV) - che si svolgono ogni seconda metà di agosto fin dai primi anni '70 - il Festival giunge quest’anno alla sua 3° edizione e si conferma il principale evento poprock estivo del territorio opitergino-mottense, patrocinato anche da Expo Veneto, la piattaforma ufficiale veneta di Expo Milano 2015.

 Quest’anno il Festival inDipendenza Sonora avrà l’onore e il merito di ospitare sul palco a Camino di Oderzo, venerdì 28 agosto, una rock-band di fama nazionale riconosciuta ad al: livelli nel panorama musicale indipendente italiano: The Bastard Sons of Dioniso, formazione di origine trentina attiva dal 2003, il cui talento le è valso nel 2009 il secondo posto a X Factor - la seguitissima trasmissione musicale al tempo in onda su Rai Due, e che vanta numerose partecipazioni televisive, radiofoniche e a importanti Festival in tutta Italia, con tre album in classifica FIMI. Prima di loro, si esibiranno i veneziani Autumn’s Rain. Un altro appuntamento speciale si terrà la sera di mercoledì 26 agosto presso il sagrato della chiesa parrocchiale: protagonista il Seventh Note Gospel Lab - ensemble di musicisti e cantori provenienti dalla sinistra Piave e dal pordenonese - che proporrà una serata di spiritualità e musica, gospel e christian pop. Le offerte libere raccolte durante la serata andranno a favore delle famiglie in difficoltà del territorio.

A corredo di questi due importanti eventi, il programma del Festival prevede altri cinque concerti in altrettante serate: il 21 agosto gli Orkestrani - gli insegnanti dell’omonima scuola di musica di Ponte di Piave (TV), proporranno brani pop rock e folk arrangiati per strumenti classici. Il 22 agosto toccherà al blues dei Blue Mystic, sigla che identifica quattro musicisti navigati come Aldo Betto, Davide Drusian, Cocco Marinoni e Roberto Buttignol. Si continuerà il 23 agosto con le cover acustiche degli Acoustic Taste, giovane gruppo proveniente dal coneglianese. Ultimi due concerti sabato 29 agosto con le Versus - duo piano e voce al debutto, e domenica 30 con Alessandro Rudelli - montebellunese ex voce dei Radioliga (band tributo a Ligabue), che suonerà prima dello spettacolo pirotecnico che chiuderà i festeggiamenti patronali.  Ogni sera saranno aperti il rinomato stand gastronomico della sagra, il bar e il chiosco esterno

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Treviso la mostra "Renato Casaro - L'ultimo cartellonista del cinema"

    • dal 28 febbraio al 30 settembre 2021
  • Alla scoperta del Molinetto della Croda e dei suoi colli

    • 30 maggio 2021
    • Refrontolo
  • “Morire di Mafia”: quattro eventi on line con i ragazzi del liceo Duca degli Abruzzi

    • dal 9 aprile al 7 maggio 2021
    • pagina Youtube del Comune di Treviso
  • Corsi per dj on line

    • dal 1 novembre 2020 al 20 novembre 2021
    • Italia
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento