Il "Magnificat" di Vivaldi fa entrare nel vivo la stagione concertistica di Nervesa

NERVESA DELLA BATTAGLIA L’Associazione Accademia Musicale “La Certosa” propone il secondo appuntamento con i "Concerti D' Autunno 2017". "Magnificat" di A Vivaldi (concerto per soli, coro ed Orchestra) si svolgerà presso la Chiesa di San Nicolò Nervesa della Battaglia

- Soli
Dominika Zamara soprano
Cristina Sartor mezzosoprano

- Coro 
Schola Cantorum S. Andrea di Venegazu
Direttore M° Tarcisio Dal Zotto

- Orchestra
Orchestra dell'Accademia Musicale "La Certosa"
Direttore M° Paolo Fumei

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Recital del soprano Ekaterina Bakanova

    • 25 ottobre 2020
    • teatro Eden
  • Concerto per la Vita - "Il Profumo nell'Aria"

    • solo domani
    • Gratis
    • 24 ottobre 2020
    • Convento San Francesco
  • Concerto "L’elogio della solitudine"

    • solo oggi
    • 23 ottobre 2020
    • Centro parrocchiale Beato Enrico

I più visti

  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • A Villa Ancilotto la mostra-trittico “La rivoluzione silenziosa dell’arte in Veneto”

    • dal 12 settembre al 27 dicembre 2020
    • Villa Ancilotto
  • Mostra “Vedova / Shimamoto: Informale da Occidente ad Oriente”

    • Gratis
    • dal 30 agosto al 15 novembre 2020
    • Museo Civico di Asolo
  • Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia - Le Immagini della Fantasia

    • dal 14 novembre 2020 al 14 febbraio 2021
    • Casa della Fantasia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TrevisoToday è in caricamento