Radiogolden, a Conegliano arriva Tolo Marton

Tre bluesettari in osteria: il chitarrista Tolo Marton accompagnato da Willy Mazzer e Sandro “Cocco” Marinoni torna a esibirsi al Radiogolden venerdì 20 dicembre alle 21.30 (ingresso libero).

Il guitar hero trevigiano porta sul palco del locale di Conegliano il progetto che lo vede accompagnato da due straordinari musicisti - Willy Mazzer (armonica e voce) e Sandro “Cocco” Marinoni (contrabbasso, cembalo a piede) - con cui ha dato alle stampe un disco di blues acustico registrato live. Un album in edizione limitata in cui si trovano tracce come "I'm So Glad", "My Babe", "Baby Please Don't Go", "Help Me", "Tuff Enuff", "Key To The Highway", "Boom Boom", ma anche il classico di Tolo "Alpine Valley". 78 minuti di dimensione acustica, dove i blues prendono le direzioni più diverse, sondando vie inesplorate che saranno riproposte nella magica atmosfera del Radiogolden. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Escursione "La via dei mulini"

    • 16 August 2020
  • Cinema all'aperto: biglietti scontati a chi spende in ristoranti, bar e negozi della città

    • dal 22 June al 6 September 2020
    • Cinema Teatro Busan
  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 March 2020 al 12 April 2021
  • Mostra “Sapiens. Da cacciatore a cyborg”: viaggio attraverso l'uomo e la sua evoluzione

    • Gratis
    • dal 15 February al 30 August 2020
    • Museo di Storia Naturale e Archeologia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TrevisoToday è in caricamento