Corso di cucina buddhista Shojin Ryori con Kinu Yukawa

Benvenuti nella nostra cucina online! Ikiya’s Kitchen è il nostro progetto su Patreon, dove, ogni mese, proponiamo ricette e approfondimenti sulla cucina giapponese, portandovi a sperimentare ricette poco conosciute o di nicchia. Questa lezione è un’esclusiva per i nostri patrons su https://www.patreon.com/ikiya, per ringraziarli del sostegno mensile. Se volete partecipare, diventate patron anche voi oggi!

Assieme alla chef Kinu Yukawa, questo mese iniziamo a parlare di Shojin Ryori, la cucina buddhista. E’ il primo di tre appuntamenti dedicati ad essa e alla fermentazione, per darvi la possibilità di approfondire questa affascinante e unica cucina giapponese.

La Shojin Ryori è una cucina totalmente vegana, non prevede l’utilizzo di alcun tipo di alimento di derivazione animale, ivi comprese le uova. In queste lezioni vi insegneremo alcune ricette base, per poi affrontare anche l’impiattamento e il servizio. Alla fine del corso potrete proporre ai vostri ospiti una cena in perfetto stile buddhista!

Cosa imparerete alla prima lezione?

Kinpira di bardana e carote: piatto tradizionale giapponese a base di verdure tagliate alla julienne e condite con una speciale vinagrette;

Miso nasu dengaku: melanzane al forno o in padella condite con una salsa agrodolce a base di miso;

Due tipi diversi di dashi (brodi) vegetariani: a base di alga kombu e a base di funghi shiitake;

Kenchin jiru: zuppa di verdure alla giapponese con brodo vegetale e tofu;

Ganmodori (2 tipologie diverse): polpette di tofu alla giapponese.

Kinu vi introdurrà al meraviglioso mondo della cucina buddhista, e scoprirete come anche il tofu può diventare un piatto gustoso e dal sapore unico!

Chi è Kinu Yukawa?

https://www.youtube.com/channel/UCpbqoEY-wbys1LNy9KgD0aQ

Kinu Yukawa è nata e cresciuta nella città di Kobe, Giappone. Ha imparato le basi della cucina giapponese sin da piccola, grazie a sua nonna, una chef e imprenditrice di successo. Ha studiato cucina francese all’Ecole Ritz Escoffier per affinare le sue tecniche culinarie, continuando poi una formazione nella cucina tradizionale giapponese a Kyoto e Tokyo.

Kinu ha avuto per diverso tempo una sua rubrica di ricette per la rivista Foodie Magazine di Hong Kong, e attualmente vive a Londra. Contribuisce con ricette e articoli a progetti culinari, ed è insegnante di cucina al Japan Centre, la più grande food hall giapponese europea.

Come ci si iscrive al corso?

Il progetto Ikiya’s Kitchen è un’esclusiva dedicata ai nostri patrons Momiji (20,00€ al mese) e Shogatsu (50,00€ al mese).
Per poter partecipare ai corsi è necessario diventare patron su https://www.patreon.com/ikiya. Non è prevista alcuna iscrizione al di fuori di questo metodo.

Se siete interessati solo alle registrazioni, potete diventare patrons Matsuri (10,00€ al mese) per accedere al nostro archivio online di lezioni di cucina giapponese, inclusa questa.

[Foto by Marco Verch Professional Photographer]

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Corsi, potrebbe interessarti

  • Corso Dj -Treviso 2021

    • dal 1 gennaio 2021 al 17 gennaio 2022
    • Officina Libera delle Idee
  • Degustazioni online sui tè giapponesi

    • dal 21 marzo al 9 maggio 2021
    • Ikiya
  • Corso base di degustazione guidata di sake giapponesi

    • dal 8 maggio al 5 giugno 2021
    • Ikiya

I più visti

  • "Ero uno zombie ma sono guarita": la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Trieste, via Cau de Mezo
  • Steve McCurry in mostra a Palazzo Sarcinelli con "Icons"

    • dal 23 dicembre 2020 al 2 maggio 2021
    • Palazzo Sarcinelli
  • A Treviso la mostra "Renato Casaro - L'ultimo cartellonista del cinema"

    • dal 28 febbraio al 30 settembre 2021
  • “Morire di Mafia”: quattro eventi on line con i ragazzi del liceo Duca degli Abruzzi

    • dal 9 aprile al 7 maggio 2021
    • pagina Youtube del Comune di Treviso
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento