La canzone del Lavoro a Villa Giovannina a Villorba

VILLORBA - Mercoledì 7 maggio alle ore 21.00 a Villa Giovannina a Villorba in occasione della manifestazione “Il Maggio dei Libri” la Biblioteca di Villorba e la Libreria Lovat presentano una serata con ingresso libero e gratuito.

IL LIBRO "I mille volti del lavoro. Sullo straordinario sciopero di Crocetta Trevigiana nel 1913" racconta i ventitre giorni di sciopero del Canapificio Veneto, una lotta serrata contro il padrone per riuscire ad ottenere quegli aumenti salariali che erano doverosi. La foto che domina la copertina, trovata da Fantina in un anonimo mercatino, raffigura i protagonisti di quello sciopero, i volti senza nome di quella protesta accanto ad alcuni personaggi politici dell'epoca, fra i quali un giovanissimo Guido Bergamo. Le emozioni, le identità, lo stato d'animo delle lavoratrici che affrontarono una lotta politica verso la fabbrica messa in piedi dal veneziano Andrea Antonimi negli anni ottanta dell'Ottocento, che sfruttava l'energia idraulica del canale Bretella.

LE CANZONI A partire dalla foto di copertina del libro che mette in evidenza i volti altamente identitari degli uomini e delle donne operai della civiltà pre industriale, Francesca Gallo ha cercato gli scritti inediti dei poeti contadini. Attingendo alle canzoni si può raccontare una storia d’Italia particolare. Fra la fine dell’800 e l’inizio del 900, i canti spontanei, le strofe e le note senza autore che nascono in seno ai gruppi di lavoratori, sono legate all’idea del lavoro e diventano le testimoni dei cambiamenti sociali della nostra società. Per questa serata Francesca ha scritto un particolare spettacolo musicale con la canzone popolare dei canti del lavoro ripresi, riscritti e musicati.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “Morire di Mafia”: quattro eventi on line con i ragazzi del liceo Duca degli Abruzzi

    • dal 9 aprile al 7 maggio 2021
    • pagina Youtube del Comune di Treviso
  • Asolo: tre incontri formativi online, formato famiglia

    • Gratis
    • dal 13 al 27 aprile 2021
    • ONLINE
  • La Primavera del Pensiero a Villorba

    • Gratis
    • dal 8 aprile al 4 giugno 2021
    • Pagina Facebook @Comunedivillorba

I più visti

  • "Ero uno zombie ma sono guarita": la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Trieste, via Cau de Mezo
  • Steve McCurry in mostra a Palazzo Sarcinelli con "Icons"

    • dal 23 dicembre 2020 al 2 maggio 2021
    • Palazzo Sarcinelli
  • A Treviso la mostra "Renato Casaro - L'ultimo cartellonista del cinema"

    • dal 28 febbraio al 30 settembre 2021
  • “Morire di Mafia”: quattro eventi on line con i ragazzi del liceo Duca degli Abruzzi

    • dal 9 aprile al 7 maggio 2021
    • pagina Youtube del Comune di Treviso
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento