"Giovani Cibo e Coraggio, ne parliamo con Oscar Farinetti"

TREVISO - Un evento-incontro che si terrà mercoledì 16 aprile 2014 alle ore 17:00 presso il Salone di Palazzo dei Trecento, in piazza dei Signori a Treviso. Un’ora e mezza di confronto che vedrà sul palco dei relatori Oscar Farinetti, ideatore, fondatore e presidente di Eataly, il sindaco di Treviso Giovanni Manildo e il presidente di SuperGPhilippBreitenberger confrontarsi sui temi dell’agroalimentare, dell’innovazione, del valore delle tradizioni del territorio.

E l’agroalimentare oramai non è più un settore chiuso, la più antica e nobile arte dell’uomo. È innovazione e tecnologia, meccanizzazione e marketing, è comunicazione. È infine una cerniera tra la modernità e la tradizione, un motore della crescita dell’intera comunità, un elemento fondamentale per le potenti sinergie con il turismo nazionale e internazionale.

Secondo dati aggiornati al 31 dicembre 2013, le imprese del settore agricolo e delle attività connesse rappresentano il 16,6% del totale delle imprese registrate alla Camera di Commercio di Treviso, circa il 4% di queste sono a tutti gli effetti imprese giovanili.

Un settore che sebbene soffra, come del resto tutto il sistema economico nazionale, continua a rappresentare un’area nota nel mondo per i suoi prodotti. Viene dalla Marca il Prosecco, il celeberrimo Radicchio di Treviso, ma anche il Montasio, il Morlacco e addirittura il Tiramisù, nato proprio in ristorante di Treviso nel 1962.

Per cogliere le opportunità dietro a questo mondo affascinante ci vuole creatività, coraggio e preparazione ma anche esempi ed il confronto con chi ha già percorso con successo questa strada. “Questo incontro è sprone per tutti noi – ha dichiarato PhilippBreitenberger presidente della conferenza SuperG per i Giovani Imprenditori e Professionisti della provincia di Treviso – per chi lavora nel settore ogni giorno e per tutti coloro che vedono nell’agricoltura, nelle eccellenze agroalimentari del nostro territorio, nel turismo della Marca ma anche nell’innovazione, nelle tecnologie digitali e nella comunicazione applicate al settore vede un’opportunità per crescere, per conoscere, per godere della bellezza della nostra terra. Siamo orgogliosi di avere come ospite Oscar Farinetti, un imprenditore di grande successo ma anche un ambasciatore nel mondo di ciò che di meglio i nostri territori sanno dare. Un’occasione da non perdere che siamo orgogliosi di poter condividere con la città.”

Un incontro importante per una capitale internazionale del settore agroalimentare come Treviso e il suo sindaco GiovanniManildo, da sempre sensibile a questi temi sarà in prima fila a rappresentare la città ma anche a cimentarsi in un confronto a tutto campo sui temi del dibattito con gli altri relatori e con i tanti ospiti che siederanno tra il pubblico.

“Sarà un confronto interessante con uno dei principali ambasciatori del made in Italy – commenta il sindaco di Treviso Giovanni Manildo -  Oscar Farinetti ha infatti saputo, tra i primi, comprendere ed esaltare la produzione italiana da sempre apprezzata in tutto il mondo. E’ questo infatti il nostro biglietto da visita, il nostro primo motore per il rilancio del sistema manifatturiero in grado di attrarre nuovi investimenti e riconquistare i mercati internazionali, in particolare quelli dei Paesi emergenti.  L’Italia eccelle in tecnologia, in servizi tradizionali e di lusso – prosegue il sindaco - Le nostre piccole e medie imprese, quelle che hanno fatto la fortuna del Nordest e della Marca Trevigiana, hanno le potenzialità e la voglia di ripartire dal nostro “savoir faire”. Un processo quest’ultimo che non può non coinvolgere i giovani. Il mercato del lavoro sta cambiando e insieme ad esso il bisogno di figure nuove in gradi di portare avanti antichi mestieri o professioni del tutto nuove. La svolta generazionale dell’economia italiana e trevigiana – chiude Manildo - deve passare per di qui. Per il made in Italy, garanzia e sinonimo di qualità in tutto il mondo”. 

L'evento è organizzato dalla Conferenza SuperG per i Giovani Imprenditori e Professionisti della provincia di Treviso, in collaborazione con Fondazione La Fornace dell'Innovazione, Fondazione BCC-CRA della provincia di Treviso, con il contributo della Camera di Commercio e il patrocinio del Comune di Treviso.

Interverranno, in un confronto serrato con i tanti ospiti che siederanno fra il pubblico:

Oscar Farinetti: ideatore, fondatore e presidente di Eataly

Giovanni Manildo: sindaco di Treviso

PhilippBreitenberger: presidente di SuperG

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “Morire di Mafia”: quattro eventi on line con i ragazzi del liceo Duca degli Abruzzi

    • dal 9 aprile al 7 maggio 2021
    • pagina Youtube del Comune di Treviso
  • Asolo: tre incontri formativi online, formato famiglia

    • Gratis
    • dal 13 al 27 aprile 2021
    • ONLINE
  • La Primavera del Pensiero a Villorba

    • Gratis
    • dal 8 aprile al 4 giugno 2021
    • Pagina Facebook @Comunedivillorba

I più visti

  • "Ero uno zombie ma sono guarita": la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Trieste, via Cau de Mezo
  • Steve McCurry in mostra a Palazzo Sarcinelli con "Icons"

    • dal 23 dicembre 2020 al 2 maggio 2021
    • Palazzo Sarcinelli
  • A Treviso la mostra "Renato Casaro - L'ultimo cartellonista del cinema"

    • dal 28 febbraio al 30 settembre 2021
  • “Morire di Mafia”: quattro eventi on line con i ragazzi del liceo Duca degli Abruzzi

    • dal 9 aprile al 7 maggio 2021
    • pagina Youtube del Comune di Treviso
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento