menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto gli Yoop

In foto gli Yoop

Weekend musicale al Dump tra reggae, new wave e dreampop

Venerdì Ao e Al Bara, sabato From the Eighties to the Future e domenica il concerto degli YOOP per un fine settimana di grande musica nel nuovo locale della movida trevigiana

Reggae, New Wave e dreampop. Sarà un weekend che esplorerà tanti generi musicali quello in programma al Dump di Treviso che, nei prossimi giorni, proporrà djset il venerdì e il sabato, mentre la domenica sarà riservata al live degli Yoop.

Venerdì 23 novembre si scava nelle radici del reggae, mescolato al dub e all’afrobeat, grazie al sound dei dj Ao e Al Bara, già protagonisti in passato nel locale di Galleria Bailo. Sabato 24 novembre dopo il successo della prima edizione, a grande richiesta torna la serata “From the eighties to the Future”, un riassunto sonico sul confine dei due millenni, la serata orchestrata da Giorgio Ricci (Blackbeat) e Diego Merletto (the Frozen Autumn) dedicata alla musica new wave, dark, pop, synth pop ed electro.

Domenica 25 novembre infine, sarà il giorno dedicato alla musica dal vivo. Sul palco del Dump arrivano gli Yoop: Nella nebbia vicentina dell'autunno 2010, lui le regala il cd di Loveless dei My Bloody Valentine. Lei passa una notte agitata piena di meravigliosi incubi, si innamorano ed il resto e? Yoop. Atmosfere cupe e sognanti, con rimandi alla struttura compositiva e ai suoni degli anni 80/90, principalmente synthpop, dreampop e new wave inglese (Tears For Fears, Cocteau Twins) con richiami allo shoegaze di My Bloody Valentine e Slowdive. Altri artisti di riferimento sono Blonde Redhead, Doves, Radiohead, Chairlift. Il disco Take Shelter e? stato prodotto da Luca con la collaborazione di diversi musicisti. Synth analogici e chitarre riverberate fanno eco a una sezione ritmica serrata, con un forte richiamo alle melodie e ai suoni degli anni 80. La voce di Valentina si muove su linee vocali orecchiabili ma non banali, dirette e pulite. Un ritorno agli anni 90 della musica che era pop pur rimanendo ancora alternativa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento