Il progetto musicale veneto "Ekynoxx" al festival Italo disco

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Invitati come ospiti al più Grande Festival Italo Disco New Generation & Italo Disco Old School in Italia e non solo ma anche all'estero ,Genere Musicale Elettronico fiore all'occhiello del nostro Paese all'estero, nato negli anni 80 tra la fusione della Disco e della New Wave ,prende forma con l'avvento dei primi sintetizzatori ma sopratutto le melodie tipicamente Italiane la fanno da padrone ad un genere da discoteca che si diffuse in tutto il mondo ,oggi il ritorno di questo genere con l'Italo Disco New Generation dove le origini sono quelle degli anni 80 ma le sonorità sono moderne .Il Festival in programma per il Primo Maggio e due Maggio si svolgeràa Bergamo dove gli EkynoxX andranno a presentare ,il singolo in uscita a Gennaio"Femme Spatiale"meglio conosciuta come (Spacer Woman).La nuova versione 2020 sarà in Francese e che incoronerà l'entrata nel progetto di Giovanni La Tosa produttore già noto per le varie collaborazioni nel mondo della dance Italiana.La Versione cover del 2017 degli "EkynoxX ridà nuova luce al brano originale del progetto Vicentino (Charlie ) del 1983. Brano questo tra i più influenti dell'Italo Dance Underground degli anni 80 .La versione di due anni fa ricevette una critica positiva da parte degli autori originali (Maurizio Cavalieri -Giorgio Stefani) e dalla stampa specializzata ,per gli arrangiamenti per l'interpretazione e per il video ,che lo si può vedere in YouTube.Lo stile ed il genere di questa Band Progetto che parte da Treviso e da Mestre per via dei due produttori fondatori ,fanno parte integrante del progetto la Cantante Alice Castagnoli ed il produttore La Tosa ,ricordiamo due presente al festival di Sanremo Rock come ospiti ,Miss Reginetta d'Italia ,The voice of European e molti altri contesti ,Il progetto fu scoperto dal produttore francese dei Rockets nel 2015 ed hanno un album all'attivo ,previsto per il 2020 in Primavera il nuovo Album anticipato da 4 singoli, 3 in lingua straniera destinati per le Radio e per i Club ed uno che anticipa l'uscita appunto del prossimo lavoro.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento