"Dalla scena del crimine al Tribunale": l'entomologo Stefano Vanin al Salotto Botanico Barbazza

Appuntamento straordinario per i Salotti Botanici Barbazza, la cui stagione primaverile si è già conclusa ma che sabato 9 giugno (ore 18) soddisferà le molte richieste pervenute per far tornare nella “serretta” di via San Pelajo Stefano Vanin, l'entomologo forense trevigiano docente alla Forensic Biology University of Huddersfield (GB), che spesso lavora al fianco della polizia scientifica italiana.

Dopo l’appassionante ed affollatissimo incontro di qualche tempo fa, Vanin ritorna nella sua Treviso per raccontare nuovamente al pubblico del Barbazza Garden Center di via San Pelajo come, per lui, gli insetti sulla scena del delitto diventano muti testimoni ed efficaci risolutori di gialli. Così è stato, grazie alle sue consulenze sempre molto richieste, per omicidi celeberrimi come quello di Elisa Claps, Melania Rea, Yara Gambirasio e per quello delle bancaria di Mogliano Lucia Manca, nei quali a svelare molti misteri sono state proprio insetti, pollini, radici ed altri reperti naturali che Vanin ha analizzato assieme ai botanici per fornire agli investigatori determinanti chiavi di interpretazione e di lettura dei crimini. Proprio come nei telefilm più in voga.

Ed è proprio da essi che il dott. Vanin comincia a raccontare il tema di questo Salotto Botanico fuori programma, "straordinario" in tutti i sensi, quindi: "Negli ultimi anni numerose serie televisive stanno proponendo dei modelli di indagini scientifiche della scena del crimine supertecnologiche, spesso lontane dalla realtà dei fatti che creano grande confusione e talvolta false aspettative. Tuttavia, non si può negare che allo stesso tempo abbiano fatto conoscere a tutti il concetto di prova scientifica e di un modo di procedure nelle indagini che si basa sui fatti utilizzando le informazioni di numerose discipline quali la genetica, l'antropologia, la balistica, l'entomologia, la botanica, l'ingegneria solo per citarne alcune. Durante l'incontro, partendo da casi avvenuti in Veneto negli ultimi anni, ma con qualche accenno anche a casi di cronaca nazionale, verranno spiegati i contributi che le varie discipline possono fornire alle indagini al fine di identificare il colpevole e le azioni che sono state messe in atto durante il crimine".

Ingresso libero e gratuito.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Open Night al Liceo Artistico - Corso serale

    • Gratis
    • 3 marzo 2021
    • Liceo Artistico Corso Serale
  • La pandemia non è uguale per tutti: disuguaglianze sociali e di salute

    • Gratis
    • 4 marzo 2021
    • Online
  • I 4 principi per rendere un team più produttivo

    • solo domani
    • Gratis
    • 1 marzo 2021
    • ONLINE

I più visti

  • "Ero uno zombie ma sono guarita": la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • da domani
    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Trieste, via Cau de Mezo
  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • Steve McCurry in mostra a Palazzo Sarcinelli con "Icons"

    • dal 23 dicembre 2020 al 2 maggio 2021
    • Palazzo Sarcinelli
  • "Treviso urbs picta" - Visite guidate

    • dal 21 febbraio al 14 marzo 2021
    • Fondazione Benetton Studi Ricerche
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento