La musica e la poesia di Fabrizio De Andrè nel tributo con I Notturni

Sabato 11 gennaio alle 21 un evento speciale chiuderà il cartellone del XX Festival del Gospel del Teatro Sant’Anna, una serata tributo a Fabrizio De Andrè con i Notturni.

21 anni fa, l’11 gennaio 1999, fa moriva Fabrizio De André. La sua eredità artistica è impressa nella memoria di più generazioni, e le sue canzoni continuano a rappresentare un punto di riferimento per tutti quelli che si accostano al cantautorato italiano. Parlare di Fabrizio De André vuol dire parlare di poesia in forma di musica, ma anche parlare dei luoghi a lui cari, che ne hanno formato la personalità e la poetica: Genova e la Sardegna. Figlio di un’agiata famiglia Fabrizio ha scelto di seguire le inclinazioni personali: la poesia, l’anarchia e la musica. Ha scelto di dare voce a chi la voce non l’ha mai avuta, gli ultimi della terra, gli emarginati, i dannati. Con coerenza ha perseguito la sua linea, fino alla fine della carriera, passando dal popolo sardo dei pastori e dagli indiani d’America. Al suo fianco Dori Ghezzi, insieme hanno attraversato uno dei momenti più drammatici che si possano immaginare, il rapimento da parte della anonima sequestri sarda nel 1979, evento sconvolgente che ne ha fortificato il rapporto e ha dato ulteriore linfa creativa alla produzione musicale di Fabrizio.

I Notturni sono un tributo a Fabrizio De André composto da otto giovani talentuosi studenti di musica. Fin dagli esordi hanno riscontrato un grande successo di pubblico, facendo sold out in numerosi teatri. La loro capacità di rievocare Faber porta lo spettatore a vivere uno spettacolo a dir poco emozionante. Il gruppo ha il grande onore di chiudere la rassegna di musica delle festività natalizie di Alcuni Teatro Sant’Anna. Gli organizzatori comunicano che ci sono ancora circa 70 posti a disposizione. Fra i brani proposti, alcune delle pagine più grandi del cantautore: “Girotondo”, “Bocca di Rosa”, “Via del Campo”, “Fiume Sand Creek”, “Una storia sbagliata”, “La guerra di Piero

La band si presenta con una formazione composta da:
Andrea Filippi (voce e chitarra)
Andrea Meda (chitarra)
Leonardo Vaccari (tastiere)
Marianna Vidale (violino e voce)
Martina Filippi (fisarmonica e voce)
Matteo Berlaffa (flauto)
Nicolò Longhi (basso)
Pietro Squarzon (batteria e percussioni)
Prevendita biglietti: dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 18.30
Tributo a De Andrè - Biglietto intero: 10 euro
Alcuni Teatro Sant’Anna | Viale Brigata Treviso, 18 | TREVISO | Tel. 0422 421142 | teatro@alcuni.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Combinazioni Festival punta sul legno: ecco il concerto "Resina"

    • 27 settembre 2020
    • Vecchio Cimitero di Santa Maria in Colle

I più visti

  • La via dei mulini a Cison di Valmarino tra boschi incantati e antichi mestieri

    • 19 settembre 2020
    • Davanti al Municipio
  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • Alla scoperta di villa Chiminelli

    • dal 21 giugno al 18 ottobre 2020
    • Villa Chiminelli
  • Treviso gioiosa: tornano le visite guidate in città

    • dal 25 luglio al 19 settembre 2020
    • Centro Storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TrevisoToday è in caricamento