Fancy Women Bike Ride Treviso 2020

Nata in Turchia per celebrare l’emancipazione delle donne attraverso la bicicletta e diventata rapidamente internazionale, viene portata per la prima volta a Treviso su iniziativa di Susanna Maggioni, presidente FIAB Treviso con la collaborazione del collettivo GRA - Grande Raccordo Ambientale, di Non Una di Meno, Rete al Femminile, Movimento SOVV., associazione Mimosa, cooperativa Equality. Questa pedalata gioiosa e colorata, con dress code “Fancy” (fantasioso) è stata pensata non solo come una festa liberatoria ma come momento di affermazione della libertà dell’andare in bici vestite come vogliamo, nelle ore e nei luoghi che preferiamo in piena sicurezza ed assenza di giudizio altrui. Andare in bicicletta è un modo semplice ma potente per le donne di diventare visibili nella società ed auspichiamo che questo evento incoraggi ad utilizzarla anche quelle donne la cui libertà di movimento è ancora limitata da motivi culturali e sociali.

Partiremo dal millenario Prato della Fiera alle ore 18.30 arrivando ai Bastioni San Marco, ed attraversando luoghi simbolici -e purtroppo poco noti- delle donne trevigiane, come la targa all’artista Luigia Codemo in Via Carlo Alberto e quella alla soprano Toti Dal Monte nel teatro cittadino; soprattutto passeremo in Piazza Indipendenza: un tempo nota a livello popolare come Piazza delle Donne per la grande frequentazione femminile dovuta al mercato delle Erbe che lì si teneva, venne poi ribattezzata con l’attuale nome dopo l’annessione al Regno d’Italia, passaggio nel quale le donne persero il diritto di voto ed il nome della piazza,
che simbolicamente restituiremo durante l’evento.

L’evento sarà ristretto a 100 partecipanti previa prenotazione in ottemperanza alle norme antiCOVID; sarà richiesto alle partecipanti di indossare le mascherine (fantasiose!) e mantenere un metro di distanza, oltre alla compilazione di un’autocertificazione da consegnare alla partenza. Questo evento è un’azione organizzata nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità e coincide con la Giornata Mondiale Senza Auto, ed ha l’ulteriore scopo di sensibilizzare la cittadinanza verso una mobilità sostenibile, causa sempre più stringente vista l'emergenza non solo sanitaria, ma anche climatica, che stiamo vivendo.

Per informazioni e prenotazioni: granderaccordoambientale@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

I più visti

  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • A Villa Ancilotto la mostra-trittico “La rivoluzione silenziosa dell’arte in Veneto”

    • dal 12 settembre al 27 dicembre 2020
    • Villa Ancilotto
  • Mostra “Vedova / Shimamoto: Informale da Occidente ad Oriente”

    • Gratis
    • dal 30 agosto al 15 novembre 2020
    • Museo Civico di Asolo
  • Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia - Le Immagini della Fantasia

    • dal 14 novembre 2020 al 14 febbraio 2021
    • Casa della Fantasia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TrevisoToday è in caricamento