Vinili e cd da collezione la Fiera del disco torna a Conegliano

Sarà una domenica all’insegna di vinili, cd e dvd, con l’arrivo della quarta edizione della Fiera del Disco, in programma il 16 febbraio 2020, con orario continuato dalle 9 alle 19, a Conegliano, presso la palestra dell'Istituto da Collo in Via Galilei (fronte BRAVI).

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

La Fiera del Disco è ormai diventata un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati e i collezionisti di dischi in vinile e di altri supporti audio e video, che avranno così la possibilità di girare e curiosare tra gli stand a caccia di dischi in vinile, 12", 45 giri, mix, CD, singoli, DVD, nuovi e usati, stampe originali, dischi da collezione In questa edizione saranno presenti circa 40 espositori che provengono da Veneto, Friuli, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana e persino dalla Slovenia.

Espositori che propongono tutti i generi musicali, particolarmente specializzati in Jazz, rock anni 70, punk, indie, funky, soul, metal, reggae. Ci sarà anche la possibilità di vedere impianti HI-FI vintage ancora perfettamente funzionanti, con esposizione di giradischi, amplificatori e casse prodotti a partire dagli anni 70. Sarà presente Enrico Merlin, musicista, musicologo e scrittore, autore di numerose pubblicazioni su Miles Davis, diponibile per autografare i suoi libri e cd. Un appuntamento imperdibile per gli appassionati e collezionisti, 200 metri di esposizione dove poter cercare l'originale, la ristampa, la rarità mai vista prima, di dischi in vinile, 45 giri, mix, CD, singoli, DVD, nuovi e usati, provenienti da tutto il mondo. L'organizzazione è curata dall'associazione Culturale Fluxus, con il patrocinio della Regione Veneto, della Provincia di Treviso e del Comune di Conegliano. Appuntamento alla palestra dell'Istituto da Collo, in Via Galilei domenica 16 febbraio.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento