I goliardika alla “Birreria bar Rocco” di Nervesa della Battaglia

La band "I Goliardika" che propone i brani popolari militari riarrangiati in chiave pop rock, funky, sabato sera 17 novembre 2018 dalle ore 21:30 si esibirà alla Birreria Bar Rocco in via Anasso n. 6 a Nervesa della Battaglia.

Il gruppo è formato da: il "Capitano" Fabrizio De Poi, voce e chitarra ritmica, il "Sergente" Paolo Todoverto, chitarra solista e seconda voce, il "Caporale" Massimo Guizzo, bassista e corista, ed il "Soldato Semplice" Nicola Marsura, instancabile batterista. Tra i loro cavalli di battaglia, ci sono canzoni del calibro di: "Sul Cappello", "Gira l'Elica", "L'Inno dei Congedanti", "Vinassa Vinassa", "Caro Topino", "Il Silenzio del Congedante", "Sul Pajon", "Vecchio Scarpone", e inni come "Trentatré" degli Alpini ed il "Flik Flok" dei Bersaglieri. I Goliardika animeranno la serata con pezzi da camerata e militari in chiave rock, funky ed altro ancora con varie situazioni di intrattenimento e animazione.

I nostalgici del servizio militare e tutti quelli che volessero potranno partecipare in abito stile militare, per una foto ricordo con la band. La serata si svolgerà in un clima di festa e all’insegna del puro divertimento alla Birreria Bar Rocco di Nervesa con la nuova gestione, ricca di nuove sfiziosità e tante altre novità.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Ero uno zombie ma sono guarita": la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Trieste, via Cau de Mezo
  • Steve McCurry in mostra a Palazzo Sarcinelli con "Icons"

    • dal 23 dicembre 2020 al 2 maggio 2021
    • Palazzo Sarcinelli
  • A Treviso la mostra "Renato Casaro - L'ultimo cartellonista del cinema"

    • dal 28 febbraio al 30 settembre 2021
  • “Morire di Mafia”: quattro eventi on line con i ragazzi del liceo Duca degli Abruzzi

    • dal 9 aprile al 7 maggio 2021
    • pagina Youtube del Comune di Treviso
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento