Il Barbiere di Siviglia arriva al Teatro Accademico

Sarà la bacchetta del Maestro Marco Titotto a dirigere la compagine trevigiana in questa performance lirica (repertorio prediletto dall’orchestra che da oltre trent’anni si rende protagonista delle stagioni liriche di numerosi teatri di tradizione italiani) che porta nuovamente a Castelfranco una delle opere più popolari del repertorio, dotata di dirompente flusso musicale ed espressioni talmente “riconoscibili” da fare parte della nostra vita quotidiana, come la cavatina di Figaro o l’aria “Ma se mi toccano.. sarò una vipera” di Rosina.

Il Barbiere di Siviglia (titolo originale “Almaviva, o sia l’inutile precauzione”) può essere definito il melodramma buffo più noto d’ogni tempo; debuttò al Teatro Argentina di Roma il 20 febbraio del 1816: la rappresentazione terminò tra le contestazioni, complice la presenza dei sostenitori del tarantino Giovanni Paisiello , autore di un’opera dal medesimo soggetto nel 1782. Ma, d’altronde, un protagonista vincente come l’intraprendente barbiere Figaro ha interessato molto anche Mozart che, nel 1786, s’ispirò ad un altro lavoro del commediografo francese, “Le mariage de Figaro” che, con “La mère coupable” e il già citato Barbiere, costituisce la trilogia dedicata all’irrefrenabile “perucchier, chirurgo, botanico, spezial, veterinario” e “faccendier di casa”.

Le mirabolanti gesta di Figaro nella Siviglia della metà del XVIII secolo, in cui il conte d’Almavia riesce a sposare l’amata Rosina dopo aver raggirato il suo tutore con l’aiuto dell’ingegnoso barbiere, saranno cantate da: Il Conte di Almaviva - Filippo Pina Castiglioni, Don Bartolo - Federico Cavarzan, Rosina - Maria Francesca Mazzara, Figaro - Askàr Lashkin, Don Basilio - Enrico Rinaldo, Berta - Elisabetta Battaglia, Fiorello - Antonio Feltracco, Ufficiale - Luca Minuzzo.

Sarà in scena anche il Coro degli studenti del dipartimento di canto del Conservatorio di Musica "A. Steffani" di Castelfranco Veneto e del Laboratorio lirico "AccademiaInOpera" dell'Accademia Filarmonica di Camposampiero. Regia, scene e costumi di Gianluca Caporello, assistente alla regia Elena Zuanon. Maestri al fortepiano, collaboratori: Andrea Barduca, Romilda Beraldo, Cristiano Zanellato. Maestro alla chitarra: Gianfranco Volpato

Biglietti: Intero - 15 euro - Ridotto - 10 euro (under 18 / over 65). 

In vendita presso la biglietteria del Teatro Accademico sabato dalle ore 16.00 e domenica dalle ore 15.00. 
PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI 320 2965049 

locandina barbiere di siviglia-2

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Ero uno zombie ma sono guarita": la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • da domani
    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Trieste, via Cau de Mezo
  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • Steve McCurry in mostra a Palazzo Sarcinelli con "Icons"

    • dal 23 dicembre 2020 al 2 maggio 2021
    • Palazzo Sarcinelli
  • "Treviso urbs picta" - Visite guidate

    • dal 21 febbraio al 14 marzo 2021
    • Fondazione Benetton Studi Ricerche
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento