Moving: un nuovo negozio di musica, libri e giochi nel cuore di Treviso

Una nuova avventura per il Moving, che apre una seconda sede, nel centro di Treviso in Via Manzoni 38, con l’obiettivo di continuare ad essere luogo di riferimento per appassionati ma anche come spazio di socialità e di incontro.

L’inaugurazione si terrà sabato 5 ottobre alle ore 12 con un brindisi assieme alle autorità aperto al pubblico; il negozio rimarrà aperto con orario continuato e seguirà alle ore 17 dj set a cura del collettivo Lagoonar. Moving nasce nel 2012, come spesso capita, da un incontro casuale intorno ad un aperitivo sulle note di “Hear me Calling” dei Ten Years After, un semplice “perché no? Proviamoci…” si è trasformato in un’attività che, anche grazie al supporto e alla sinergia con la Libreria Lovat di Villorba, si è ritagliata il suo piccolo spazio di popolarità diventando un punto di riferimento per i tanti appassionati di musica, del fumetto, del cinema e di un certo tipo di arte in genere.

Raccontano gli organizzatori: «La nostra mission è sempre stata quella di cercare di stimolare l’incontro e la curiosità di voler scoprire un mondo, quello dell’entertainment, che a volte troppo semplicisticamente viene catalogato alla voce “futilità” , ma che invece a ben vedere, e soprattutto a ben cercare, offre infinite possibilità di arricchimento culturale, cercando di fornire un luogo che fungesse da “integrazione generazionale” capace di trasmettere attraverso una sana e corretta socializzazione, il confronto e la condivisione di gusti, conoscenze e libertà di parola, ma anche un luogo di gioco dove competizione e divertimento si coniugano all’insegna dello stare insieme con rispetto e leggerezza. Su queste basi abbiamo deciso di tentare l’avventura anche in centro a Treviso, cercando di colmare il grande vuoto lasciato ormai 5 anni fa dal Disco Frisco, con la speranza di essere degni di raccoglierne il testimone, cosa non semplice sicuramente, i tempi oggi cambiano alla velocità della luce e far breccia armati della sola voglia e di ideali di socializzazione non è semplice, ma ci proviamo».

Come avvenuto già con la Libreria Lovat, anche per Treviso gli organizzatori hanno stretto una partnership con “In Gioco” point specializzato nel gioco da tavolo e di ruolo, gioco di carte collezionabili e organizzatore di eventi torneistici di settore, sempre aggiornati con le ultime novità, con servizi di prevendita, prenotazione e spedizione di novità e catalogo, e con gli stessi uniremo le forze per organizzare eventi culturali all’interno dello store, come ad esempio showcase musicali, reading, incontri e dibattiti su temi specifici, incontri con autori ecc. «Questo per dimostrare la nostra totale voglia di apertura alle più svariate collaborazioni con chiunque voglia condividere con noi un sano percorso di crescita per la città» concludono i titolari.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Ero uno zombie ma sono guarita": la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Trieste, via Cau de Mezo
  • Steve McCurry in mostra a Palazzo Sarcinelli con "Icons"

    • dal 23 dicembre 2020 al 2 maggio 2021
    • Palazzo Sarcinelli
  • A Treviso la mostra "Renato Casaro - L'ultimo cartellonista del cinema"

    • dal 28 febbraio al 30 settembre 2021
  • “Morire di Mafia”: quattro eventi on line con i ragazzi del liceo Duca degli Abruzzi

    • dal 9 aprile al 7 maggio 2021
    • pagina Youtube del Comune di Treviso
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento