“L’albero di Pepe”: una favola contemporanea su rapporto tra bambini e adulti al Sant'Anna

Domenica 3 novembre il Teatro Sant’Anna ospita la compagnia Teatro Pirata

In scena “L’albero di Pepe”: una favola contemporanea
che parla della difficile integrazione tra età adulta e infanzia


TREVISO – Nuovo appuntamento per la rassegna “Una Fetta di Teatro”, al teatro Alcuni Sant’Anna domenica 4 novembre alle 16.30 andrà in scena “L’albero di Pepe”. Sul palco la compagnia Teatro Pirata che presenta uno dei suoi più recenti spettacoli scritto e diretto da Simone Guerro e con in scena Michele Battistella e Silvia Paglioni.
Una favola contemporanea che parla della convivenza dell’uomo con la natura, della difficile integrazione tra età adulta e infanzia, dell’anarchica saggezza dei bambini. Una narrazione delicata e divertente che, in un flashback appassionante, si dipana tra palco e pubblico, tra cambi di scena e gioco di personaggi, con musiche originali e canzoni dal vivo.

Pepe è una bambina cui sembra essere caduto il pepe sui piedi: non riesce a stare ferma un attimo! Nella sua famiglia non ha più voglia di stare: troppo caos e nessuno che la consideri! Così un giorno decide di scappare di casa, si arrampica sulle fronde di un grande albero e… decide di non scendere più! Sull’albero Pepe sperimenta per la prima volta la libertà. Saranno i simpatici abitanti dell’albero ad aiutarla a superare il freddo, la fame e le difficoltà, insegnandole a dare e ricevere. Con questa nuova consapevolezza Pepe sceglie di tornare a casa, ma nel tempo che ha trascorso sull’albero molte cose sono cambiate e Pepe dovrà affrontare altre prove per diventare grande.

Domenica 11 novembre la rassegna “Una fetta di teatro” continua con lo spettacolo Frullalero della compagnia Assemblea Teatro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Ero uno zombie ma sono guarita": la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Trieste, via Cau de Mezo
  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • Steve McCurry in mostra a Palazzo Sarcinelli con "Icons"

    • dal 23 dicembre 2020 al 2 maggio 2021
    • Palazzo Sarcinelli
  • "Treviso urbs picta" - Visite guidate

    • dal 21 febbraio al 14 marzo 2021
    • Fondazione Benetton Studi Ricerche
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento