«La mucca che faceva il latte al cacao»: gli Alcuni portano il teatro su Facebook

L’emergenza Coronavirus sta cambiando le abitudini dei cittadini, i teatri, i parchi e tutti gli spazi di aggregazione e di cultura sono chiusi, i bambini devono restare chiusi a casa e i genitori sono alla ricerca di stimoli e opportunità interessanti da proporre ai propri figli, anche per una visione congiunta. Anche questa settimana, per la terza domenica, la compagnia Gli Alcuni è al fianco delle famiglie per offrire la visione integrale di uno dei propri collaudati e amatissimi spettacoli teatrali.

Domenica 15 marzo a partire dalle 17 sulla pagina Facebook del Teatro Sant'Anna (https://www.facebook.com/AlcuniTeatro/) sarà possibile vedere integralmente lo spettacolo “LA MUCCA CHE FACEVA IL LATTE AL CACAO”, de Gli Alcuni con il Prof (Sergio Manfio, che firma anche la regia) e l’Assistente (Francesco Manfio), che affronta il tema fondante di EXPO 2015 Milano: si parla quindi dei cibi che portiamo in tavola e della loro provenienza.

L'iniziativa del teatro su Facebook, messa in atto già a partire da domenica 1° marzo, ha riscosso un grande successo tra il pubblico, registrando un'ottima risposta da parte dell'utenza, che ha lodato l’occasione offerta da Gli Alcuni. Una mamma manda un abbraccio a distanza e scrive: “I vostri spettacoli in diretta della domenica sono un appuntamento che mia figlia, a casa da scuola, aspetta con ansia per giorni. Grazie a tutto il team per questo servizio che trasmette gioia e tanta serenità ai nostri bimbi. Il pubblico c’è anche se non lo avete davanti agli occhi, e vi vuole bene. Grazie davvero”. “Ci avete dato un’ora di pseudo normalità” aggiunge un’altra mamma, mentre arrivano i complimenti dalle mamme di bambini da Roma e da Vieste.

LO SPETTACOLO – Com’è dimostrato da recenti ricerche, molti bambini credono che le patate o le carote crescano sugli alberi o che si trovino, già sbucciate, nelle confezioni dei surgelati o, ancora, che alcuni pesci siano a forma di bastoncino; molti non sanno quali sono gli ingredienti del pane, o da dove proviene la pasta che mangiano. Questo divertente allestimento proverà a spiegarglielo! Lo spettacolo racconta della magia messa in atto da Maga Cornacchia per diventare la nuova Regina del Paese dei Maghi. La magia consiste nel creare un curioso cocomero nero con i semi rossi che ha il potere di sottomettere tutti coloro che lo assaggiano.

Purtroppo per lei, la Maga ha fatto i conti senza il Capi, l’Assistente e i Cuccioli, che decidono di cercare il controincantesimo per rendere vana la sua stregoneria. Neanche a farlo apposta, gli ingredienti dell’antidoto sono normali ingredienti alimentari che vanno trovati e poi amalgamati assieme. L’allestimento, arricchito da videoproiezioni su schermo gigante, vive del coinvolgimento del pubblico, che all’inizio troverà la ricerca molto semplice, ma poi tutto si complicherà…

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Evento finale della rassegna "Art'igiani ": ecco Mirko Artuso ne "Il Canminante"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 16 aprile 2021
    • Teatro del Pane

I più visti

  • "Ero uno zombie ma sono guarita": la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Trieste, via Cau de Mezo
  • Steve McCurry in mostra a Palazzo Sarcinelli con "Icons"

    • dal 23 dicembre 2020 al 2 maggio 2021
    • Palazzo Sarcinelli
  • A Treviso la mostra "Renato Casaro - L'ultimo cartellonista del cinema"

    • dal 28 febbraio al 30 settembre 2021
  • “Morire di Mafia”: quattro eventi on line con i ragazzi del liceo Duca degli Abruzzi

    • dal 9 aprile al 7 maggio 2021
    • pagina Youtube del Comune di Treviso
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento