Il vangelo delle beatitudini

Spettacolo teatrale di e con Aida Talliente
Produzione Aria Teatro Pergine e CSS Teatro stabile d'innovazione del Friuli Venezia Giulia

C’è un disperato bisogno di sperare e parlare di Speranza. Il discorso della montagna segna la traccia per entrare in un percorso di parole e storie che si interrogano sul tema della speranza. Speranza legata agli affetti più cari, speranza davanti alla difficoltà del vivere, speranza dove non è possibile averne, speranza come augurio. Quattro momenti che mostrano volti e condizioni differenti, ma legate da un discorso comune: le Beatitudini.

Prenotazione obbligatoria: prenotazioni@combinazionifestival.it o 3454813756 / 3493364301 / 3488680090

Aida Talliente, diplomata all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “D’Amico” di Roma, è ricercatrice di storie, autrice e interprete di spettacoli. Lavora da anni con diversi registi e attori, con diverse realtà teatrali e televisioni in Italia e all’estero, e in radio locali e nazionali.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Le affascinanti sorgenti del Sile tra boschi e acque incantate

    • 10 ottobre 2020
    • Parcheggio del centro visitatori “La Porta dell’Acqua”
  • Alla scoperta di villa Chiminelli

    • dal 21 giugno al 18 ottobre 2020
    • Villa Chiminelli
  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • Palestra in casa a Treviso

    • dal 20 aprile al 31 dicembre 2020
    • Palestra Strada Facendo Indoor
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TrevisoToday è in caricamento