Eventi Centro

A Treviso arriva NeuroArt: un'insolita mostra che unisce arte e scienza

Un evento molto interessante organizzato da venerdì 4 a domenica 6 dicembre, arriva per la prima volta in città. Una mostra per chi desidera immergersi in un mondo diverso

TREVISO- Un'originale mostra di Arte e Scienza, spettacolare e ricca di contenuti, in cui le nozioni scientifiche vengono spiegate anche attraverso le opere d’arte interattiva. NeroArt è questo e molto di più e da venerdì 4 a domenica 6 dicembre sarà presente in pieno centro a Treviso.

In Borgo Mazzini 23, a pochi passi da Piazza del grano, è stata allestita un'esposizione molto originale che resterà aperta dalle ore dieci di venerdì mattina alla mezzanotte di domenica. Un evento breve ma intenso, organizzato nella storica cornice del chiostro dell'ex ISRAA. L'accesso alla mostra si è effettua dal portone verde situato tra i negozi di Pinnarello e Intimissimi, in Piazza del grano. Le stanze della mostra sono state rese eteree, magiche, sconvolgenti dal potere dell'arte per catturare l'emotività del visitatore e potergli quindi spiegare ciò che sta alla base del suo vissuto.

Il gruppo NeuroArt ha portato il suo marchio di fabbrica nella Marca parlando di temi che vanno dalla neurobiologia alle piante, dal cibo al comportamento animale. Dopo il grande successo della prima edizione trevigiana avvenuta nel giugno scorso, anche in questo fine settimana, la scienza viene portata sul palmo dell'arte, la conoscenza appresa in un ambiente in cui non solo ci si perde, ma ci si ritrova per conoscere meglio sé stessi. Un evento di sicuro fuori dal comune, da scoprire in questo weekend di festività. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Treviso arriva NeuroArt: un'insolita mostra che unisce arte e scienza

TrevisoToday è in caricamento