menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto tratta da Google Immagini

Foto tratta da Google Immagini

A Treviso torna l'appuntamento con l'undicesima Biennale d'arte del bambino

Sabato 28 aprile l'inaugurazione ufficiale al museo Cà Da Noal-Casa Robegan, a Treviso. L'undicesima edizione, dedicata ai volti dello spazio, rimarrà aperta fino al 27 maggio

TREVISO Con la coorganizzazione dell’amministrazione comunale di Treviso e il Settore Musei civici e biblioteche prenderà il via sabato 28 aprile l’undicesima edizione della Biennale d’Arte del Bambino al Museo Cà da Noal-Casa Robegan.

Regione Veneto, Provincia di Treviso ed i Comuni di Treviso e Quinto di Treviso patrocinano l’evento che, unico nel suo genere,  presenta circa un centinaio di opere d’avanguardia, innovative sul piano della  ricerca e sperimentazione nella Didattica e Pedagogia dell’Educazione Artistica del bambino. Scuola e famiglia  si uniscono creando un sodalizio di creatività  in cui l’arte diventa strumento educativo di grande efficacia relazionale, culturale, ma soprattutto spirituale. Si tratta di un appuntamento ormai consolidato che ben rappresenta le potenzialità artistiche dei bambini. L'esposizione rimarrà aperta un mese esatto e sarà visitabile tutti i giorni, tranne il lunedì. 

Qui di seguito il manifesto ufficiale dell'undicesima edizione
Manifesto 2018-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento