Dalle Dolomiti al Sile: Ca' Robegan ospita una mostra dedicata al Veneto

In foto: uno scorcio di Ca' Robegan

Sabato 4 luglio, alle ore 18.30, a Cà Robegan, sarà inaugurata la mostra “Luoghi e Persone : Dalle Dolomiti al Sile”, esposizione collettiva che vedrà la partecipazione di 120 artisti, appartenenti al Circolo Morales di Belluno, all'associazione Arte Comelico e Artisti Trevigiani.

Si tratta di un percorso espositivo che si contraddistingue per eterogeneità di stili e tecniche, fra i quali pittura, scultura, fotografia, incisione, batik. Un racconto dedicato al Veneto, declinato nei suoi molteplici aspetti: una terra di persone, mestieri che oggi sono caduti in disuso, volti, racconti, angoli di paesaggio che gli artisti si propongono di salvare dall'oblio, conservandone la memoria, facendosi loro interpreti e narratori. Un percorso emozionale che risveglia nell'osservatore ricordi e frammenti della propria esistenza, le sensazioni, stimolandone la riflessione e il dialogo. L'esposizione è coorganizzata dall'assessorato alla Cultura del Comune di Treviso, dalle Province di Belluno e Treviso, dalla Regione Veneto e dall'Unesco. La mostra, che avrà ingresso libero, resterà aperta tutti i giorni fino al 26 luglio (con finissage), escluso il lunedì, dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 18.30.

La mostra sarà animata da tre eventi collaterali: il 9 luglio, alle 17.30, Valeria Favretto, storica medievale, terrà una conferenza dal titolo “Gioco e divertimento nella Marca Gioiosa et amorosa” mentre il 16 luglio, alle 17.30, Rosanna Ghedina presenterà il suo libro “ Leggende, mistero e miti delle Dolomiti” ( Edizioni Michael, Treviso). Infine, il 23 luglio, alle 17.30, Ombretta Frezza, critica e storica dell'arte, terrà una conferenza dal titolo “La rappresentazione del Sile e della campagna trevigiana nell'opera di Beppe Ciardi”. Gli eventi collaterali saranno gratuiti e la partecipazione avverrà previa prenotazione obbligatoria (per info e prenotazioni: 349 8227241). La mostra sarà presentata da Francesca Lauria Pinter, presidente del Circolo Morales di Belluno da Barbara Bortot, critica d'arte (Associazione Arte Comelico) e da Ombretta Frezza, critica e storica dell'arte (Associazione Artisti Trevigiani). 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • A Villa Ancilotto la mostra-trittico “La rivoluzione silenziosa dell’arte in Veneto”

    • dal 12 settembre al 27 dicembre 2020
    • Villa Ancilotto
  • Mostra “Vedova / Shimamoto: Informale da Occidente ad Oriente”

    • Gratis
    • dal 30 agosto al 15 novembre 2020
    • Museo Civico di Asolo
  • Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia - Le Immagini della Fantasia

    • dal 14 novembre 2020 al 14 febbraio 2021
    • Casa della Fantasia

I più visti

  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • A Villa Ancilotto la mostra-trittico “La rivoluzione silenziosa dell’arte in Veneto”

    • dal 12 settembre al 27 dicembre 2020
    • Villa Ancilotto
  • Mostra “Vedova / Shimamoto: Informale da Occidente ad Oriente”

    • Gratis
    • dal 30 agosto al 15 novembre 2020
    • Museo Civico di Asolo
  • Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia - Le Immagini della Fantasia

    • dal 14 novembre 2020 al 14 febbraio 2021
    • Casa della Fantasia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TrevisoToday è in caricamento