Eventi Centro / Via Martiri della Libertà

Oltre i confini del viaggio: la filosofia torna in piazza a Treviso

La Chiave di Sophia rinnova il suo impegno a coinvolgere il territorio trevigiano con una rassegna culturale a sfondo filosofico sul tema del viaggio. Un'intera giornata di incontri, attività e proiezioni

TREVISO Sabato 15 luglio nella suggestiva Loggia dei Cavalieri a Treviso si terrà una rassegna filosofico-culturale interamente dedicata al tema del viaggio. ‘Oltre i confini del viaggio’: è questo il titolo scelto per la rassegna che si articolerà in tre diverse attività e rivolte ad un pubblico ampio: dai bambini agli adolescenti, dagli adulti agli anziani.  

Una rassegna che nasce dall’ultimo numero della rivista La Chiave di Sophia dedicata ai diversi e molteplici significati del viaggiare, e che ha l’obiettivo di coinvolgere un pubblico il più ampio possibile avvicinandolo alla Filosofia. "La Chiave di Sophia con questa rassegna e con la rivista N.3, nell’orizzonte di una società sempre più complessa e multiculturale, si muove cercando di tracciare la pluralità di significati che emerge dalle diverse forme del viaggiare" spiega Elena Casagrande presidente e direttrice editoriale dell'associazione, "abbiamo voluto costruire un evento ad ampio respiro per la città di Treviso, che potesse riportare in piazza non solo la Filosofia, ma bambini, adolescenti e adulti".

Primo degli eventi della rassegna è il laboratorio ‘Girotondo: alla scoperta del mondo’ rivolto a tutti i bambini di età compresa tra i 5 e i 10 anni; un laboratorio ludico-ricreativo di filosofia per bambini dove i piccoli protagonisti saranno chiamati a cimentarsi in una serie di attività aventi come temi principali il viaggio, il mondo, l’avventura e la scoperta. La rassegna culturale proseguirà alle ore 18.30 con un dibattito pubblico sul tema del viaggio: partendo dalla lettura di alcuni passi tratti dalla nuova rivista La Chiave di Sophia #3 si cercherà di indagare le diverse sfaccettature, forme e i molteplici significati che il viaggiare oggi assume: dal semplice spostamento, alle ragioni e cause del viaggiare, dal viaggio come ricerca e scoperta di sé, al viaggio come momento di incontro e confronto con la diversità. A conclusione della rassegna la proiezione del film The Straight Story di David Lynch, prevista alle ore 21.00 con un’introduzione a cura di Alvise Wollner, critico cinematografico de La Chiave di Sophia.  

Da cornice a questo importante appuntamento per la città di Treviso, la Loggia dei Cavalieri che accoglierà lo spirito che da sempre guida La Chiave di Sophia: riportare la Filosofia nella vita di tutti, trattando temi che riguardano la vita quotidiana e la realtà che ci circonda nella sua praticità. L’iniziativa si inserisce all’interno del programma d’eventi Sedici Trenta, promosso dal Progetto Giovani di Treviso in collaborazione con il Comune di Treviso. L’appuntamento culturale sarà occasione per sfogliare e per sottoscrivere l’abbonamento al nuovo numero della rivista cartacea La Chiave di Sophia, il cui dossier interno è dedicato per l’appunto al tema del viaggio. Conclude Elena Casagrande: «La Chiave di Sophia è una rivista che vuole rilanciare il mercato dell’editoria filosofica, ormai sempre più tradizionale e accademico, dimostrando quanto la Filosofia possa parlare della nostra quotidianità con un approccio dinamico, pratico e interdisciplinare.» 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre i confini del viaggio: la filosofia torna in piazza a Treviso

TrevisoToday è in caricamento