L'Estate villorbese ricorda Paolo Trevisi, musica e magia nei plateatici

Paolo Trevisi

Lunedì 27 luglio alle ore 21 nel parco della Barchessa di Villa Giovannina l’estate villorbese tornerà ad animarsi con il tradizionale appuntamento “Buon compleanno Paolo” in ricordo di Paolo Trevisi.

Quest’anno sarà la compagnia teatrale "Soggetti Smarriti" a proporre l’opera “Tramonto” di Renato Simoni, autore veneto. L’opera si lega alla vita stessa di Paolo Trevisi quando, negli Anni Sessanta con l’allora compagnia “I giovani” di Treviso, che contava fra i suoi attori Liviana Scattolon, Gustavo Bettiol e Roberto Zannolli, ipotizzò di mettere in scena proprio questo stesso spettacolo, ma senza riuscirvi. Due anni fa però Soggetti Smarriti, che ha fra i suoi componenti alcuni allievi o colleghi di Paolo (come Alda Capodaglio, Alessandro Tognetti e Gino Trevisiol), è riuscita nell’intento di portare a termine il progetto anche in memoria di Roberto Zanolli che sostituì, al tempo dei "Giovani", Paolo nelle successive regie e che dello stesso progetto era sostenitore poco prima purtroppo della propria scomparsa. “Tramonto” è diventata una realtà di successo, che ha ricevuto numerosi e prestigiosi riconoscimenti nazionali ed internazionali (ad esempio la vittoria al Festival internazionale di Gorizia, della Maschera d'oro di Vicenza e del premio nazionale Fita Italia 2020, sezione Dramma). «Siamo più che felici - ha detto Eleonora Rosso, assessore alla cultura - di poter onorare il nostro tradizionale appuntamento culturale, dal vivo, dedicato a Paolo Trevisi nel giorno del suo compleanno. Anche se costretti a modificare gli eventi in programma a causa dell’emergenza Covid -19, l’Amministrazione Comunale non ha mai smesso di proporre interessanti opportunità. Nello specifico abbiamo intrapreso il percorso dell’offerta culturale online rivolta ai cittadini più piccoli ed ai loro genitori. Grazie al prezioso supporto delle lettrici volontarie è stato creato un appuntamento fisso settimanale (#lunedìalle11) di letture animate che, tra l’altro, continua a riscuotere un notevole seguito sulla Pagina Facebook del Comune. Anche il “Maggio dei Libri 2020” si è svolto online con laboratori e con la lettura integrale di una delle più famose opere di Luis Sepúlveda, mancato recentemente. Con l’evento del 27 luglio c’è un attento ritorno alla normalità, con la possibilità di poter accogliere nel Parco un pubblico limitato che potrà assistere, seduto e distanziato, al dramma (consigliata la prenotazione allo 04226179813)». L’estate 2020 villorbese si arricchisce inoltre di altre iniziative che si svolgeranno nei plateatici di alcuni locali nelle piazze delle frazioni a partire dal 23 luglio e fino all'11 settembre. Una sorta di diffuso saluto all'estate, tra pillole sonore e magia, da parte degli esercenti in collaborazione con l'amministrazione comunale. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • A Villa Ancilotto la mostra-trittico “La rivoluzione silenziosa dell’arte in Veneto”

    • dal 12 settembre al 27 dicembre 2020
    • Villa Ancilotto
  • Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia - Le Immagini della Fantasia

    • dal 14 novembre 2020 al 14 febbraio 2021
    • Casa della Fantasia
  • Palestra in casa a Treviso

    • dal 20 aprile al 31 dicembre 2020
    • Palestra Strada Facendo Indoor
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento