Radici avvelenate: letture di cittadinanza responsabile a cura della Carovana dei Lettori

In occasione della terza Giornata della Trasparenza il Comune di Roncade organizza

RADICI AVVELENATE

Letture di cittadinanza responsabile a cura della Carovana dei Lettori

venerdì 29 aprile 2016 ore 20.45

sala consiliare di Roncade - via San Rocco n. 8/b -

Nell'ambito di "Mi me intrigo", progetto culturale condiviso tra sei Comuni della provincia di Treviso che aderiscono all'associazione nazionale "Avviso Pubblico - Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie" la Carovana propone la lettura di "Radici avvelenate", testo adattato dal libro "Mafia a Nordest" di Ugo Dinello, Luana di Francisco e Giampiero Rossi.

A partire dalla vicenda del petrolchimico di Marghera e dalla storia di Gabriele Bortolozzo, il focus riguarda la questione del ciclo dei rifiuti. Una sorprendente quanto stretta connessione tra Veneto, Calabria e Campania ci restituisce l'immagine di un territorio che in quanto a "know how" criminale e vittime innocenti ha poco da invidiare alle aree storicamente definite mafiose.

MiMeIntrigo

"Mi no vao combater, mi no me intrigo", espressione tipica veneta. "Mi me intrigo", quindi, è la traduzione veneta del motto "I care", che don Milani a Barbiana opponeva al motto fascista "Me ne frego". Per contrastare l'individualismo che allarga la "zona grigia" della corruzione e del malaffare.

Sei Comuni trevigiani che aderiscono ad Avviso Pubblico, associazione nazionale che da 20 anni - insieme a Libera - promuove la trasparenza e le buone prassi amministrative nella Pubblica Amministrazione, hanno condiviso un progetto culturale, un ciclo di eventi, momenti di conoscenza e riflessione sui temi della lotta alla criminalità organizzata e alla corruzione. Libri, testimoni, teatro, reading, formazione. Perché il destino del nostro territorio, del nostro Paese, ci deve riguardare, ci deve intrigare.

La Carovana dei lettori volontari è un gruppo sempre nuovo e diverso di lettori che prestano la voce a racconti di memoria e di impegno. Attualmente partecipano lettori dei Comuni di Treviso, Zero Branco, Carbonera, Scorzé, Preganziol, Mogliano Veneto. Sulla Carovana può salire chiunque in ogni momento.

AVVISO PUBBLICO

Avviso Pubblico, Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie è un'Associazione nata nel 1996 con l'intento di collegare ed organizzare gli Amministratori pubblici che concretamente si impegnano a promuovere la cultura della legalità democratica nella politica, nella Pubblica Amministrazione e sui territori da essi governati.

Attualmente Avviso Pubblico conta più di 300 soci (considerando i Comuni aderenti in forme aggregate, il numero supera i 350 enti coinvolti) tra Comuni, Unioni di Comuni, Province, Regioni. L'Associazione è presieduta da Roberto Montà, Sindaco di Grugliasco (TO) e la sua sede operativa si trova a Firenze.

L'Associazione in questi anni ha svolto diverse attività tra le quali si rammentano la collaborazione con Libera per la realizzazione della Giornata della Memoria e dell'Impegno e anche con l'Arci e Sindacati per l'organizzazione della Carovana Internazionale Antimafie. L'Associazione ha curato una serie di pubblicazioni destinate agli amministratori locali e alle persone impegnate nella lotta alle mafie, fra le quali ricordiamo: il codice etico Carta di Avviso Pubblico, i Rapporti annuali Amministratori Sotto Tiro.

A dicembre 2014, Avviso Pubblico ha presentato l'Osservatorio Parlamentare, un portale che monitora tutta l'attività parlamentare di contrasto alla criminalità organizzata e alla corruzione e fornisce approfondimenti su argomenti specifici.

Avviso Pubblico ha istituito gruppi di lavoro sui seguenti temi: 1) Ambiente, territorio, pianificazione urbanistica; 2) Appalti, contratti, servizi e aziende pubbliche; 3) Beni confiscati e sostegno alle cooperative; 4) Comuni sciolti per mafia e amministratori sotto tiro; 5) Gioco responsabile e sicurezza; 6) Giovani e cultura; 7) Infiltrazione nell'economia legale (corruzione, evasione fiscale, riciclaggio, sanità e legalità).

L'Associazione realizza corsi di formazione per amministratori locali e personale della pubblica amministrazione.

Nel rapporto sulla lotta alla corruzione in Europa, pubblicato nel febbraio 2014, la Commissione Europea ha citato Avviso Pubblico nel capitolo dedicato alle buone pratiche.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Malattia: approcci di medicina integrata": un congresso dedicato alla salute

    • 29 settembre 2019
    • Hotel Maggior Consiglio
  • Spazio_pubblico | Alfonso Cendron

    • Gratis
    • 20 settembre 2019
    • Museo Bailo

I più visti

  • Mercatino dell'antiquariato a Portobuffolè

    • Gratis
    • dal 12 maggio al 8 dicembre 2019
    • Portobuffolè
  • Oltreverde al Parco Gambrinus: divertimento sostenibile per tutta l'estate

    • Gratis
    • dal 26 maggio al 22 settembre 2019
    • Parco Gambrinus (San Polo di Piave)
  • “Per non dimenticare”: ecco la mostra con scritti e oggetti di ex internati

    • Gratis
    • dal 13 aprile 2019 al 27 gennaio 2020
    • Museo degli Alpini
  • "Leopoldo Metlicovitz, l'arte del desiderio": nuova mostra al Museo Salce

    • dal 16 maggio al 13 ottobre 2019
    • Complesso di San Gaetano
Torna su
TrevisoToday è in caricamento