Rassegna teatrale un palco a Santa Bona 2018

Da sabato prossimo 03 novembre inizierà la terza rassegna teatrale organizzata dalla Compagnia dei Papà, “UN PALCO A SANTA BONA” che si terrà al Piccolo Teatro Cordimunda in via Santa Bona Nuova, 116, Treviso. Quest’anno quattro compagnie trevigiane calcheranno il palcoscenico del teatro con le loro divertenti commedie. Il programma prevede:

3/11 - DON CAMILLO di Valerio di Piramo, presentato dalla compagnia “Teatro che pazzia” con la regia di Marco Sartorello;
10/11 – SEMO TUTI DA MANICOMIO di Bruno Capovilla, presentato dalla compagnia “I Straviai” con la regia di Antonella Cecchetto;
17/11 – A NO SAVERLA GIUSTA di Loredana Cont, presentata dalla compagnia “Compagnia del Trivein” con la regia di Claudia De March;
24/11 – SE NON JERA PAR L’ACQUA DEL PIAVE E PAR EL RABOSO DEE GRAVE, di Lorenzo Morao, presentato dalla compagnia “Piccolo Borgo Antico” per la regia dello stesso Morao.

Quest’anno è prevista anche una quinta serata con un bellissimo concerto. Sabato 01/12 sempre alle ore 21,00 il quartetto d’archi “Melios” presenterà il suo “VIAGGIO MUSICALE: DAL ‘500 AI GIORNI NOSTRI”. E’ consigliabile prenotare le serate: per informazioni consultare il sito www.lacompagniadeipapa.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Ero uno zombie ma sono guarita": la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Trieste, via Cau de Mezo
  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • Steve McCurry in mostra a Palazzo Sarcinelli con "Icons"

    • dal 23 dicembre 2020 al 2 maggio 2021
    • Palazzo Sarcinelli
  • "Treviso urbs picta" - Visite guidate

    • dal 21 febbraio al 14 marzo 2021
    • Fondazione Benetton Studi Ricerche
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento