Rodaridiamo - Quando la grammatica è un gioco

Domenica 9 aprile alle 17 al Teatro Sant'Anna "RODARIDIAMO", portato in scena dalla compagnia A.Artisti Associati: un caleidoscopico viaggio insieme ai personaggi nati dalla magica penna di Rodari. Questo è l'ultimo appuntamento domenicale al Teatro Sant'Anna, poi la rassegna si trasferirà nell'arena all'aperto del Parco degli Alberi Parlanti. La compagnia goriziana A.Artisti Associati va in scena domenica 9 aprile alle 17 al Teatro Sant'Anna con RODARIDIAMO, uno spettacolo con la regia di Chiara Cardinali, interpretato da Vania Enrico Cavallero, Serena Finatti e la stessa Chiara Cardinali. Questo sarà l'ultimo spettacolo che viene replicato al Teatro Sant'Anna per "Una fetta di teatro". Dopo la pausa pasquale, da domenica 23 aprile la rassegna si trasferirà nell'arena all'aperto del Parco degli Alberi Parlanti con altri quattro appuntamenti. RODARI ERA CONSCIO DELL'IMPORTANZA DELLA NARRAZIONE. Riteneva che raccontare una fiaba fosse un modo di parlare del mondo, della realtà, passando dal camino invece che dalla porta.

Partendo da questi semplici postulati - e prendendo in esame la "Grammatica della fantasia" scritta dal poeta, disegnatore e pedagogista - RODARIDIAMO è uno spettacolo che ha lo scopo di far capire al piccolo pubblico l'importanza delle parole e come è semplice cadere in fraintendimenti se l'utilizzo è inappropriato; tutto ciò per stimolare l'immaginazione e fare comprendere in che modo, cambiando il punto di vista, tutto si trasforma. COSA RACCONTA LO SPETTACOLO - pronti a intraprendere un caleidoscopico viaggio guidati dai personaggi più stravaganti nati dalla penna di Rodari e a vivere un'avvincente storia di fate, di guerra e telefonate mancate? Stragenerale Bombone Sparone Pesta Fracassone vuole fare la guerra, ma i suoi soldati Giovannino Perdigiorno e Martino Testadura hanno poca dimestichezza con le parole. A nulla varrà l'intervento di Magogirò con i suoi strabilianti ordigni e del dottor Terribilis con le sue fantomatiche invenzioni! Fata Tin prega affinché la guerra non si faccia… e forse le sue preghiere saranno esaudite!

*** Costi e orario biglietteria: Ingresso euro 5,50 - tessera valida per 5 entrate a euro 25 o 10 entrate euro 45 (si può utilizzare anche nello stesso giorno, sia per gli spettacoli che per le proiezioni in programma). I bambini sotto i 3 anni entrano gratis. La biglietteria è aperta da lunedì a venerdì ore 15-18,30; domenica 10-12 e 15-17,30. Info: 0422.421142 | teatro@alcuni.it | www.teatrosantanna.it. *** Formula per le famiglie "Parco+Teatro" Ogni domenica pomeriggio a soli 10 euro è possibile visitare uno dei percorsi del Parco degli Alberi Parlanti e quindi assistere allo spettacolo in programma. Per prenotazioni: 0422.694046.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Treviso la mostra "Renato Casaro - L'ultimo cartellonista del cinema"

    • dal 28 febbraio al 30 settembre 2021
  • Alla scoperta del Molinetto della Croda e dei suoi colli

    • 30 maggio 2021
    • Refrontolo
  • “Morire di Mafia”: quattro eventi on line con i ragazzi del liceo Duca degli Abruzzi

    • dal 9 aprile al 7 maggio 2021
    • pagina Youtube del Comune di Treviso
  • Corsi per dj on line

    • dal 1 novembre 2020 al 20 novembre 2021
    • Italia
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento