"In centro... tutta un'altra musica", tutti gli eventi a Montebelluna

MONTEBELLUNA Qualcosa si è già intravisto da qualche giorno in città quando di fronte al municipio è stato posizionato un G91 appartenuto alla Pattuglia Acrobatica Nazionale “Frecce Tricolori”. Una sorta di anteprima della 12ma edizione della manifestazione “In Centro, tutta un'altra musica” che prenderà il via domani, in centro a Montebelluna e che proseguirà per altri sei giovedì nel corso dell’estate, fino al 30 luglio. Promossa da Il Mosaico-un Centro da Vivere in collaborazione con gli assessorati alla Cultura e Attività produttive di Montebelluna, grazie al sostegno di Camera di Commercio e Confcommercio Treviso, l’evento offre molte occasioni di intrattenimento (con concerti, spettacoli, eventi, mostre espositive) nelle vie e piazze del centro storico, offrendo anche la possibilità di fare degli acquisti serali, essendo i negozi aperti fino alla mezzanotte. Per facilitare l’accesso al centro è disponibile un servizio navetta gratuito di collegamento alle zone di parcheggio.

Pur restando fissa la formula, ormai consolidata, l’edizione di quest’anno si è arricchita della collaborazione con le Forze dell’Ordine. Questo ha permesso di poter portare in città un Fiat G91dello Stormo dell'Aeronautica Militare Italiana che giovedì  sera sarà affiancato da due gazebo, un dove sarà possibile avere informazioni e soddisfare curiosità grazie all’Associazione ArmaAeronautica - Nucleo di Montebelluna/Caerano, ed uno in cui saranno disponibile gadget e merchandising. La collaborazione con le Forze dell’Ordine si ripeterà anche nel corso dell’ultima serata, dedicata all'Arma dei Carabinieri.

Che ci azzecca un aereo si chiede lo storico Lucio De Bortoli, nella manifestazione de Il Mosaico in centro storico. “La risposta è che ci azzecca moltissimo – replica il sindaco, Marzio Favero - perché questo tipo di aereo ha sorvolato i cieli del trevigiano e del montebellunese quando era in servizio presso la Brigata aeronautica a Treviso. Di quella Brigata oggi rimane a Istrana il 51mo stormo che quasi quotidianamente manda in sorvolo della città gli AMX, pertanto il legame con Montebelluna è dato dalla presenza in città dell'associazione Arma Areonautica e Montebelluna-Caerano. Il mitico G91 diventa così un'attrazione per le famiglie soprattutto i bambini”. Ed a proposito della mongolfiera... “Voglio fare contento anche Lucio De Bortoli che vorrebbe una mongolfiera: la faremo volare quando saranno chiusi i lavori del centro per mostrare dall'alto le nuove piazze sistemate”, conclude il sindaco.

Modifiche alla viabilità

Con l'occasione si fa presente che nel corso della manifestazione e per tutti i giovedì fino alla fine di luglio, dalle 19.30 alle 24 è disposto il divieto di transito e di sosta con rimozione forzata nelle seguenti aree, che saranno accessibili ai pedoni:

  • a nord di Corso Mazzini: via Garibaldi, piazza Jean Monnet, via Partigiani, piazza Tommaseo, (via Montello fronte civico 1) e chiusura di via Serena nel tratto da via Dalmazia a Corso Mazzini, con interruzione dell'anello attorno al centro e deviazione a nord, lungo via Serena;
  • a sud di Corso Mazzini: via Dante Alighieri fino a piazza Petrarca, via Manzoni, via Fra Giocondo, via Pellico;
  • via Cavour, tratto tra via Giorgione e via Tiziano, via Tiziano

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Treviso la mostra "Renato Casaro - L'ultimo cartellonista del cinema"

    • dal 28 febbraio al 30 settembre 2021
  • Alla scoperta del Molinetto della Croda e dei suoi colli

    • 30 maggio 2021
    • Refrontolo
  • “Morire di Mafia”: quattro eventi on line con i ragazzi del liceo Duca degli Abruzzi

    • dal 9 aprile al 7 maggio 2021
    • pagina Youtube del Comune di Treviso
  • Corsi per dj on line

    • dal 1 novembre 2020 al 20 novembre 2021
    • Italia
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento