Musica e canto a lume di candela

Concerto a lume di candela del coro e degli allievi dell'Istituto Musicale "A. Benedetti Michelangeli", Loggia del Municipio - Conegliano, ore 18.00. L'evento aderisce all'iniziativa "M'illumino di meno" per il risparmio energetico promossa dalla trasmissione "Caterpillar" di Radio2 RAI

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Il giorno 13 Febbraio 2015 in occasione dell'11a edizione della giornata di sensibilizzazione sul risparmio dei consumi energetici promossa dalla trasmissione radiofonica "Caterpillar" di Radio 2 RAI, l'Associazione per l'Istituto Musicale "Arturo Benedetti Michelangeli" di Conegliano propone un concerto a lume di candela sotto la loggia del Municipio nella suggestiva cornice coneglianese di piazza Cima e di via XX Settembre.

In concomitanza con la rinomata trasmissione radiofonica in onda dalle 18.00 alle 19.30 si esibiranno il Coro "A. Benedetti Michelangeli", gli allievi di canto lirico e gli allievi di varie classi di strumento della Scuola.

Tutto si svolgerà rigorosamente con strumenti acustici cioè strumenti che non hanno bisogno dell'energia elettrica per far sentire la loro "voce".

L'unica fonte di "energia" sarà un emozionante grande cuore fatto di candele che illuminerà tutta la piazza unendo il pubblico e gli esecutori in una magica atmosfera.

Con l'aiuto e il patrocinio del Comune di Conegliano è stata fatta inoltre un'opera di sensibilizzazione a questo importantissimo tema presso tutti i negozianti della zona interessata alla manifestazione ai quali la Scuola ha chiesto di aderire spegnendo le luci dei loro esercizi durante il concerto.

Alla fine del concerto musicisti e pubblico brinderanno insieme con il vin brulè offerto gentilmente dagli Alpini del Gruppo Maset, con dolci e calici di prosecco.

Ad impreziosire l'edizione 2015 di "M'illumino di meno" ci sarà un ospite d'eccezione che ci guarderà dall'alto: Samantha Cristoforetti, astronauta e scienziata, attualmente in orbita sulla stazione Spaziale Internazionale.

La nostra portabandiera nello spazio fotograferà l'Italia alle ore 18.38 in concomitanza con l'evento.

I più letti
Torna su
TrevisoToday è in caricamento