Unita d'Italia a tavola a Treviso il 23, 24 e 25 maggio

TREVISO - I 23, 24 e 25 maggio è "Unità d'Italia a Tavol" a Treviso, evento patrocinato da Ascom Confcommercio e da Federeventi Italia. E’ una mostra-mercato che vuole esaltare uno dei temi che il resto del mondo c’invidia: le tipicità regionali enogastronomiche. Lo scopo della manifestazione è quello di ospitare le peculiarità culinarie regionali riunite per la prima volta in una rassegna bella e unica nel suo genere.

Ecco alcune eccellenze regionali presenti in Piazza Borsa:

Dal Trentino Alto Adige: STRUDEL - CANEDERLI - SPECK

Dalla Sardegna: PANE CARASAU - VINO “CANNONAU” - FIORE SARDO

Dalla Puglia: TARALLI PUGLIESI TRADIZIONALI CASARECCI

Dall’ Umbria: PECORINO E IL PROSCIUTTO DI NORCIA

Dalla Liguria: PESTO LIGURE - FOCACCIA GENOVESE - TROFIE LIGURE

Dalla Lombardia: MIELE DI RODODENDRO DELLA VAL CAMONICA

Sarà presente nei tre giorni di manifestazione il Gruppo Unico Alimentare di Confcommercio Treviso, con uno stand proprio. Un tuffo nei sapori di tutto lo Stivale: Pochi metri per passare dalle prelibatezze del Trentino Alto Adige a quelle della Puglia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021

I più visti

  • "Ero uno zombie ma sono guarita": la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Trieste, via Cau de Mezo
  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • Steve McCurry in mostra a Palazzo Sarcinelli con "Icons"

    • dal 23 dicembre 2020 al 2 maggio 2021
    • Palazzo Sarcinelli
  • A Treviso la mostra "Renato Casaro - L'ultimo cartellonista del cinema"

    • dal 28 febbraio al 30 settembre 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento