Santa Lucia di Piave: Fiera dell'elettronica e radioamatore

  • Dove
    Fiera di Santa Lucia
    Indirizzo non disponibile
    Santa Lucia di Piave
  • Quando
    Dal 05/10/2019 al 06/10/2019
    Dalle 9 alle 18
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
Fiera di Santa Lucia

Dalla stampante 3D che produce chitarre e violini a quella che utilizza crema di cioccolato e nocciola al posto dell'inchiostro, dalle nuove frontiere della robotica (lucertole e ragni robot, il braccio artificiale per i disabili che sconfigge “l'arto fantasma”, il “casco telepatico”...) ai droni di nuova generazione specializzati in sicurezza, fino a una sezione vintage che, oltre a un mercatino di strumentazioni introvabili, come le vecchie valvole per radio e televisori, offre a prezzi di stock attrezzature elettroniche per la casa, per il giardino e la mobilità. Sono le innovazioni e le utilità presenti a Fiera elettronica&radioamatore che si apre sabato 5 ottobre nei padiglioni della Fiera di Santa Lucia di Piave (Treviso) fino a tutta domenica 6. «Sono particolarmente lieto di questa ulteriore manifestazione organizzata nei nostri spazi dall'associazione EccoFatto di Silvia Bernasconi -dice Alberto Nadal, amministratore unico delle Fiere di Santa Lucia- che ogni anno garantisce un sempre maggior numero di visitatori e presenta sempre il meglio dell'innovazione elettronica. Per noi, che abbiamo vocazione prettamente agricola, è interessante, soprattutto, il sempre più intelligente utilizzo dei droni, che consentono passi avanti notevolissimi nell'agricoltura di precisione. Controllo del territorio, ispezione e rilievi accurati sui terreni, telecamere standard oppure a infrarossi utilizzate per monitorare e, ad esempio, prevenire incendi boschivi, censire animali, movimenti migratori, insetti dannosi... Tutto questo va nella direzione della sostenibilità globale che ormai è diventato il nostro motto».

Numerose, all'interno della Fiera, le applicazioni pratiche, che confermano l'impegno dell'Ente di fare non solo informazione per i cittadini, ma anche formazione “sul campo”: si vedranno all'opera, infatti -con la guida di Luciano Bellinasio, un super esperto del settore-, droni per rilievi e ristrutturazione edifici, risoluzione e quotature mediante foto con elaborazioni 3D, droni per addestramento e monitoraggio del comportamento dei cani in caso di calamità naturali come i terremoti, droni per la fotografia e la videografia: per il mondo del cinema e della televisione, per riprese suggestive a definizione sempre più alta e costi sempre più contenuti. Gli arti artificiali, ma anche i semplici comandi per innescare o togliere un antifurto, saranno sempre più tarati sugli impulsi cerebrali: per un disabile sarà presto possibile eseguire qualsiasi azione sugli oggetti di uso comune indossando un semplice casco, che “leggerà” gli ordini. Alla manifestazione, cui si potrà accedere con un unico biglietto valido per entrambe le giornate, vi sarà addirittura la possibilità, per i più piccoli, di interloquire tra di loro con una radio dedicata, e di lanciare messaggi nell'universo destinati, forse, a essere raccolti dagli extraterrestri... Convegni e sorprese riguarderanno inoltre le tematiche del rapporto, sempre più stretto, tra sicurezza e nuove tecnologie: senza tralasciare quelle che, pur potendo sembrare obsolete, sono vive più che mai, come quelle dei radioamatori. Tuttora non solo utili, ma indispensabili per la sicurezza delle comunicazioni tra gli operatori in ogni tipologia di soccorso o di azione di pubblica sicurezza, garantendo sempre i contatti anche in caso di abbassamento delle frequenze. La Fiera sarà aperta dalle 9 alle 18 sabato 5 e domenica 6 ottobre.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Hobby, potrebbe interessarti

  • "Death wishper - Il sussurro della morte": escape room nella villa abbandonata

    • dal 11 ottobre al 22 dicembre 2019
    • Villa Pontello
  • Giochi da tavolo con la Tana dei Goblin di Treviso

    • Gratis
    • dal 8 dicembre 2019 al 4 gennaio 2020
    • Tana dei Goblin

I più visti

  • “Per non dimenticare”: ecco la mostra con scritti e oggetti di ex internati

    • Gratis
    • dal 13 aprile 2019 al 27 gennaio 2020
    • Museo degli Alpini
  • Visita in cantina - wine tour & tasting

    • dal 1 aprile al 31 dicembre 2019
    • Canevel Spumanti S.p.a.
  • Cenone di Capodanno al ristorante Al Catello di Conegliano

    • 31 dicembre 2019
    • Ristorante al Castello di Conegliano
  • L'Industrial Art sbarca nella Marca con Salvatore Indriolo e Debora Fior

    • dal 14 settembre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Museo Casa Gaia da Camino (2° piano)
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento