menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Un amore del Seicento": Sante Rossetto presenta il suo libro alla Lovat

Venerdì 14 dicembre alle ore 18 il giornalista Sante Rossetto guiderà il pubblico della celebre libreria trevigiana alla scoperta del suo ultimo libro a metà tra saggio e romanzo

Si parlerà del Seicento a Treviso nell'incontro che si terrà venerdì 14 dicembre, alle ore 18, alla libreria Lovat. Ospite della serata il giornalista e storico Sante Rossetto con il suo ultimo libro “Un amore del Seicento” edito da Canova.

Il volume, un saggio scritto con la tecnica del  romanzo, racconta la vicenda amorosa di due giovani, abitanti in piazza delle Legne (ora del Duomo) la sera del sabato 30 aprile 1695. Un amore concluso malamente per lo spasimante che finisce in carcere. La vicenda offre all'autore il pretesto per narrare la vita quotidiana nella Marca fino alla scarcerazione dell’innamorato, un anno dopo. Nelle pagine scorrono le feste religiose, le liturgie laiche del cambio di podestà, le celebrazioni delle vittorie militari della Serenissima, le difficoltà economiche del popolino, le baruffe, i litigi, la violenza allora diffusissima. Un bel volume che ci fa conoscere come si viveva giorno dopo giorno nella nostra città oltre tre secoli addietro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

Attualità

Covid, è morto Mario Guizzon: cognato di Tina Anselmi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento