Secondo concerto di Baroque Experience 2018

Sabato 12 maggio alle 21, nella chiesa di Santa Caterina a Treviso (piazzetta M. Botter 1), il secondo concerto di Baroque Experience 2018 vedrà il noto cembalista Benjamin Alard, accompagnato dalla voce del soprano Myriam Arbouz, misurarsi con le cantate romane di G. Bononcini, G.F. Handel e D. Scarlatti.

Protagonista sarà il clavicembalo di proprietà dei Musei civici trevigiani realizzato in ambiente romano dal cembalaro fiammingo Mattia De Gand negli anni 1690-1700. Il prezioso strumento è oggi un gioiello ritrovato grazie alla recente operazione "Restituire bellezza", promossa da Antiqua Vox e proclamata nel 2017 ottavo progetto nazionale "Art bonus".

Il viaggio musicale proposto in questo secondo appuntamento parte da una fascinosa suggestione. Come scrive Elena Filini, a cui è affidato il coordinamento artistico della rassegna: “Succede tutto a Roma: uno è un giovane sassone con un talento che non può passare inosservato. Si chiama G. F. Händel, e sta trascorrendo un soggiorno di studio e apprendistato nel palazzo del principe Ruspoli. L’altro viene probabilmente dalle Fiandre e si chiama Monsù Mattia De Gand. Fa il costruttore di cembali”.
È accertato che entrambi fossero a Roma agli inizi del Settecento. Da qui prende il via un suggestivo programma interamente dedicato alla cantata, genere musicale dominante al tempo, praticata da grandi talenti, ma anche da mediocri musicisti e impiegata nelle più svariate occasioni (dalle nozze alle nascite, ma anche per ricorrenze diverse).

Il festival Baroque Experience, giunto quest’anno alla terza edizione, si propone di raccontare attraverso tre concerti - in programma da aprile a maggio - la sacralità, il virtuosismo e la teatralità dell'arte barocca. A fare da cornice saranno luoghi di particolare suggestione, come chiese antiche e ville venete, in cui solisti e interpreti di primo piano si esibiranno accompagnati da Baroquip, orchestra barocca di Treviso.

Chiuderà la rassegna un raffinato evento di canto e opera barocca che avrà luogo nella splendida cornice di Villa Emo di Fanzolo di Vedelago venerdì 25 e sabato 26 maggio, sempre alle 21. Il controtenore Carlo Vistoli, accompagnato dall’orchestra Baroquip, si misurerà con il dualismo vocale degli evirati cantori protagonisti delle opere principali di G. F. Händel.

L’ingresso è a pagamento (biglietto intero: Euro 20; biglietto ridotto per studenti under 30: Euro 15).

I biglietti si possono acquistare:
- sul sito www.vivaticket.it > https://bit.ly/BigliettiConcerto12maggio2018
- presso la sede di Antiqua Vox (dal lunedì al venerdì 8.30-14.30)
- la sera stessa nel luogo in cui si svolge il concerto.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Ero uno zombie ma sono guarita": la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • da domani
    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Trieste, via Cau de Mezo
  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • Steve McCurry in mostra a Palazzo Sarcinelli con "Icons"

    • dal 23 dicembre 2020 al 2 maggio 2021
    • Palazzo Sarcinelli
  • "Treviso urbs picta" - Visite guidate

    • dal 21 febbraio al 14 marzo 2021
    • Fondazione Benetton Studi Ricerche
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento