Fake news e obiettività dell’informazione: ecco il simposio su etica, diritto e verità nella società digitale

Credit Luciano Bragaggia

Si terrà venerdì 11 Maggio 2018 in centro a Treviso, presso Palazzo San Leonardo (Aula Magna, Riviera Garibaldi 13/E) sede del nuovo corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza 2.0 dell’Università degli Studi di Padova, il terzo simposio interdisciplinare di tecnodiritto, informatica giuridica e tutela dei diritti in Internet dal titolo: “Fake news e obiettività dell’informazione. Etica, diritto, verità nella società digitale”. L’incontro, organizzato dalla Scuola di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Padova e dall’Associazione Italiana Giovani Avvocati (AIGA) - Sezione di Treviso in attuazione del Protocollo d’intesa firmato lo scorso giugno, si svolgerà dalle 14.30 alle 18.30 e darà spazio a molteplici ospiti illustri i quali presenteranno in maniera approfondita, tramite un intervento di 20’ ciascuno, il mondo digitale e social in cui oggi proliferano fake news, post-verità ed hate speech. Il tutto con un occhio di riguardo verso la comunicazione, la disinformazione, la verifica delle fonti e il giornalismo d’inchiesta. Si tratta, inoltre, di un evento che rientra in una più ampia rassegna di incontri fortemente voluta da giovani giuristi, avvocati, giornalisti e studenti con l’obiettivo, da un lato, di confrontarsi con l’ambiente universitario sui temi delle nuove tecnologie e, dall’altro, di creare una sinergia tra il mondo professionale e quello accademico.

La partecipazione al seminario è gratuita e aperta a tutti gli interessati. L’evento è inoltre accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Treviso, ai fini della formazione permanente, con il riconoscimento di 3 crediti formativi e dall’Ordine Nazionale dei Giornalisti con il riconoscimento di 4 crediti. Per gli Avvocati del Foro di Treviso l’iscrizione può essere effettuata accedendo al sito www.ordineavvocatitreviso.it - Area Riservata Sfera, mentre per i tirocinanti e gli avvocati di altri Fori l’iscrizione può avvenire inviando una e-mail all’indirizzo aigatreviso@gmail.com. Per i giornalisti, invece, l’iscrizione al simposio avverrà unicamente tramite la piattaforma nazionale Sigef.

L’evento è organizzato con il patrocinio del Dipartimento di Diritto Privato e Critica del Diritto dell’Università degli Studi di Padova, del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Treviso e dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto.

Per ulteriori informazioni: giurisprudenza2.0treviso@unipd.it / aigatreviso@gmail.com

IL PROGRAMMA

SESSIONE ACCADEMICA

Modera il Prof. Silvio Riondato/ Professore Ordinario di Diritto Penale nell’Università degli Studi di Padova

- “Verità, post-verità e diritto all’informazione nell’era digitale”, Prof. Paolo Moro / Professore Ordinario di Filosofia del Diritto nell’Università degli Studi di Padova

- “Fake News, Fake Privacy, Fake Profiles...and Real Profiling”, Prof. Mauro Conti / Professore Associato di Computer Science nell’Università degli Studi di Padova

- “Rappresentazione mediatica e percezione del crimine, influenza sui diritti dei cittadini: il caso delle aziende criminali e della corruzione”, Prof. Riccardo Borsari / Professore Associato di Diritto Penale nell’Università degli Studi di Padova

- “Hate speech. Evoluzione giuridica e tecnologica della lotta contro i ‘discorsi d’odio’”, Prof. Claudio Sarra / Professore Associato di Filosofia del Diritto nell’Università degli Studi di Padova

SESSIONE PROFESSIONALE

Modera l’Avv. Giorgio Piccolotto / Coordinatore Centro Studi AIGA per la Tutela dei Diritti in Internet

- “Giornalismo d’inchiesta e nuovi strumenti di verifica delle fonti in rete”, Dott. Alessia Cerantola / Giornalista professionista – Investigative Reporting Project Italy (IRPI)

- “Comunicazione Strategica e Disinformazione”, Dott. Alessandro Rossi / Centro Studi Intelligence Economica e Security Management  dell’Università Tor Vergata - Roma

- “La crisi della comunicazione in stato d’emergenza”, Dott. Roberto Vitale / Giornalista professionista - Professore a contratto di Comunicazione nell’Università degli Studi di Trieste

- “Internet e l’uso politico della propaganda e della disinformazione”, Avv. Stefano Mele / Presidente della Commissione Sicurezza Cibernetica del Comitato Atlantico Italiano

Per i saluti introduttivi saranno poi presenti la Prof. Chiara Maria Valsecchi – Presidente della Scuola di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Padova e l’Avv. Valentina Billa - Presidente dell’Associazione Italiana Giovani Avvocati - Sezione di Treviso, mentre alla discussione finale parteciperanno invece l’Avv. Marco Vianello – Delegato del Consiglio Nazionale Forense al Consiglio degli Ordini Forensi d’Europa (CCBE) e il Dott. Gianluca Amadori – Presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • iL PROBLEMA DEI PROBLEMI, l'unico e vero, è che il potere, causa internet, che scavalca le putride gerarchie, ha perso il primato e il privilegio per il controlo dell'informazione mediante le Fake news di Stato, vidimate con tanto di imprimatur chiamato "Verità Ufficiale" (ma la patente di "ufficialità" come viene stabilita?). La vulgata in sostanza non regge più, fa acqua da tutte le parti, e perciò tocca inventare pretesti per la censura prossima a venire. Fine delle chiacchiere.

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Women 2027 - Focus donne e impresa"

    • oggi e domani
    • dal 25 al 26 febbraio 2021
    • Online
  • Giovani e sport durante la pandemia, incontro con Igor Cassina

    • solo oggi
    • Gratis
    • 25 febbraio 2021
    • https://www.facebook.com/ComuneVillorba
  • Conversazioni sul futuro - "Spazio: così lontano, così vicino"

    • Gratis
    • 27 febbraio 2021
    • Liceo Duca degli Abruzzi

I più visti

  • "Ero uno zombie ma sono guarita": la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Trieste, via Cau de Mezo
  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • Steve McCurry in mostra a Palazzo Sarcinelli con "Icons"

    • dal 23 dicembre 2020 al 2 maggio 2021
    • Palazzo Sarcinelli
  • "Treviso urbs picta" - Visite guidate

    • dal 21 febbraio al 14 marzo 2021
    • Fondazione Benetton Studi Ricerche
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento