Dal barocco al pop: trionfale serata per la "Piccola Orchestra Veneta" diretta dal M° Giancarlo Nadai

  • Dove
    centro culturale
    Indirizzo non disponibile
    Mareno di Piave
  • Quando
    Dal 13/05/2016 al 13/05/2016
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Grande successo venerdì 13 maggio al Centro Culturale per questa giovane e rinomata Orchestra d'Archi con la partecipazione di alcuni Solisti d'eccezione.

Nel decennale della fondazione dell'Universita' degli adulti abbiamo avuto il piacere di ascoltare un Concerto che resterà nella storia della Città di Mareno di Piave, piccolo Comune dell'alta pianura trevigiana a pochi chilometri da Conegliano Veneto.

Gremito lo splendido Auditorium e molto sentita l'introduzione della Presidente dell'Università degli Adulti di Mareno, Dott.ssa Adelina Pizzo per l'importante traguardo raggiunto, con la partecipazione di molte Autorità del territorio come l'Assessore Alberto Ceschel, il Dott. Marco Zabotti e il Sindaco Gian Pietro Cattai, che ha portato il saluto dell'Amministrazione. Presenti in sala anche il Consigliere Regionale Dott.ssa Sonia Brescacin e la Vicepresidente del Movimento per la Vita di Treviso, Prof.ssa Patrizia Nappa.

Un bellissimo programma che ha unito la musica barocca dei grandi compositori con il genere moderno del pop regalando ai tantissimi presenti emozioni straordinarie. Calorosissimi applausi per la soprano Loredana Zanchetta che nella prima parte del Concerto ha eseguito con ricercata intensità pagine di Haendel e Bach. Divertentissima l'Aria sulla Bergamasca del compositore Uccellini con le giovani violiniste Teresa Vio e Giada Visentin e che ha visto il coinvolgimento del pubblico con un fantastico intro jazz del contrabbassista Timoteo Eronia ed una magistrale direzione del M° Giancarlo Nadai. Sempre puntuale la spiegazione dei vari brani della bravissima ed elegante presentatrice Elisa Nadai. Davvero impressionante il talento di Giada Visentin, diciasettenne violinista di Montebelluna accompagnata al pianoforte da Sabrina Comin, che nella seconda parte della serata ha eseguito un memorabile Preludio e Allegro di Pugnani-Kreisler e una Ciarda di Monti con assoluta bravura ed un insieme impareggiabile. Momenti indimenticabili ed infiniti applausi per la straordinaria voce di Enrico Nadai giovane cantante di Farra di Soligo. Una performance di altissimo livello con una notevole maturità interpretativa per la presentazione del suo ultimo EP Instabile scritto dal compositore Dino Doni, già autore tra l'altro del primo disco voluto da Papa Francesco "Wake up" uscito il 27 novembre in tutto il mondo e premiato dalla critica internazionale e di cui Enrico è protagonista. Gran finale con una lunghissima ed emozionante standing ovation per Imagine di John Lennon con tutti gli Artisti sul palco dopo la richiesta del bis.

Loredana De Toffoli

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Treviso la mostra "Renato Casaro - L'ultimo cartellonista del cinema"

    • dal 28 febbraio al 30 settembre 2021
  • Alla scoperta del Molinetto della Croda e dei suoi colli

    • 30 maggio 2021
    • Refrontolo
  • “Morire di Mafia”: quattro eventi on line con i ragazzi del liceo Duca degli Abruzzi

    • dal 9 aprile al 7 maggio 2021
    • pagina Youtube del Comune di Treviso
  • Corsi per dj on line

    • dal 1 novembre 2020 al 20 novembre 2021
    • Italia
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento