Teatro: "I vestiti nuovi dell'imperatore" va in scena a Villorba

VILLORBA La compagnia Matàz Teatro all'interno della rassegna "E...state a Villorba 2016" organizzata dal Comune di Villorba, porta in scena uno spettacolo adatto a tutta la famiglia.

Una delle fiabe più famose e irriverenti di Andersen raccontata attraverso il gioco di tre attori che si trasformano sul palco in mille personaggi diversi dal primo ministro alla cameriera, dipingendo in chiave comicogrottesca i vari caratteri di un'intera società. Uno spettacolo dove colori, musica e parole si rincorrono in rima e danzano assieme per stupire e incantare grandi e piccini. Il protagonista è un Re talmente vanitoso, così completamente dedito alla cura del proprio aspetto esteriore da passare le sue giornate davanti allo specchio anziché cercare di rendere il suo regno un luogo migliore. Un giorno due imbroglioni giunti a palazzo si spacciano per tessitori e rivelano di avere a disposizione un nuovo e formidabile tessuto, sottile, leggero e meraviglioso, con la peculiarità di risultare invisibile agli stolti e a tutti coloro che non sono all'altezza del proprio ruolo... Cosa succederà alla corte del Re?

Con Evarossella Biolo, Marco Artusi, Beatrice Niero
tratto dalla fiaba di Hans Christian Andersen
regia, adattamento, drammaturgia di Matàz Teatro
scenografia di David Riganelli
costumi a cura di Antonietta Morgan
produzione di Dedalofurioso Soc Coop/Matàz Teatro

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Treviso la mostra "Renato Casaro - L'ultimo cartellonista del cinema"

    • dal 28 febbraio al 30 settembre 2021
  • "La divina commedia e le tracce di Dante nel territorio veneto"- incontro online

    • Gratis
    • 10 maggio 2021
    • Fondazione Villa Benzi Zecchini
  • Alla scoperta del Molinetto della Croda e dei suoi colli

    • 30 maggio 2021
    • Refrontolo
  • Festa della Mamma alla Colonia Agricola

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Colonia Agricola
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento