menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le parole di Dario Fo tornano in scena al Teatro del pane

La performance del talentuoso attore Matthias Martelli farà rivivere, sabato 3 novembre, una delle opere più importanti di Dario Fo, il "Mistero Buffo" diretto da Eugenio Allegri

In uno dei weekend più lunghi dell'anno, il Teatro del Pane "sgancia" il suo asso nella manica al pubblico del Teatro del Pane, offrendo il palcoscenico a un talento prorompente, sorprendente, tutto da scoprire del teatro contemporaneo: il giovane attore Matthias Martelli, che a Villorba di Treviso darà corpo e anima a Il Primo Miracolo di Gesù Bambino, una delle giullarate più famose e travolgenti del “Mistero buffo”, opera leggendaria del mito del teatro mondiale, Dario Fo, con la direzione di Eugenio Allegri.  

In programma sabato 3 novembre, Il Primo Miracolo di Gesù Bambino sarà proposto nella formula della cena-spettacolo per i soci ACSI (costo tessera € 5) con apertura porte del teatro alle ore 19:30, cena alle ore 20:00 e spettacolo alle ore 21:30 (contributo cena+spettacolo 35€; contributo solo spettacolo 15€). Valida per i soci più giovani, gli Under25, sarà la promozione che prevede un contributo per lo spettacolo di soli 3€ e per lo spettacolo + cena di soli 23€ (con tessera inclusa).  Il Primo Miracolo di Gesù Bambino racconta l’emigrazione di Gesù e della sua famiglia da Betlemme, a seguito delle stragi degli innocenti di Erode, e di come il piccolo Gesù riesca a farsi accettare dai bambini di un’altra città inventando il miracolo degli uccellini fatti con la creta; una giullarata esilarante sui temi attualissimi dell’emigrazione, del lavoro e dell’integrazione costruita sull’inimitabile paradosso comico e grottesco del teatro di Fo che alla fine lascia le menti in ebollizione, la gioia nel cuore e il sorriso sulle labbra. Matthias Martelli è un giovane attore dal curriculum prestigioso che nei suoi spettacoli recupera tutti gli elementi tipici della satira e della tradizione giullaresca del teatro popolare, reinterpretandoli in chiave moderna. Il pubblico e le giurie gli hanno riconosciuto molti e prestigiosi premi. Nel 2014 il Premio Alberto Sordi e il Premio Uanmansciò – FNAS e nel 2015 il Premio Locomix – San Marino. Il suo spettacolo comico-satirico “Il Mercante di Monologhi, ispirato alla lezione dei giullari e della commedia dell’arte, effettua in tre anni oltre 230 repliche in festival e teatri di tutta Italia. 

Il programma del lunghissimo weekend del Teatro del Pane si completa con altri 2 eventi: giovedì 1 novembre, l'esibizione di Imaani Saleem, con Dj Cris Falco: lei è la lead voice della nota band londinese “Incognito”, quintessenza di sound black dell’R&B, funk e Neo Soul. Accompagnata da Francesco Signorini (tastiere), Davide Repele (chitarra), Francesco Inverno (batteria), Manuele Maestri (basso), Barbara Lorenzato e Rossana Carraro (cori), si esibirà dalle ore 20:30 (contributo di 25€ con 1 drink + snacko); domenica 4 novembre, il Brunch per famiglie con lo spettacolo Cose selvagge, prodotto da Terra Crea Teatro con Laura Cavinato e Federica Santinello, la regia di Luca Rodella, le scene di Filippo Gottardo, i costumi di Barbara Odorizzi, la Produzione Terra Crea Teatro. Ispirato dalle parole di Maurice Sendak, uno dei più geniali e premiati illustratori e narratori per bambini, vede come protagonisti due personaggi che, sospesi a metà tra il bambino e il clown, partono per un viaggio che li porterà in un paese straordinario. Per adulti accompagnati da bambini, il Brunch avrà inizio alle ore 10:30 e sarà proposto ai soci ACSI così: adulti, caffè di benvenuto + spettacolo + BRUNCH (contributo 15€); bambini, dolci e Succhi di benvenuto + spettacolo + BRUNCH (contributo 8€); solo spettacolo, caffè di Benvenuto + spettacolo (contributo 8€). Tutti gli eventi del Teatro del Pane sono riservati ai soci ACSI. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento