Moni Ovadia va in scena al teatro Accademia di Conegliano

Moni Ovadia torna ad esibirsi in provincia di Treviso con il suo spettacolo: "Dio ride. Nish Koshe" con musiche dal vivo della Moni Ovadia Stage Orchestra. Lo spettacolo andrà in scena sabato 11 gennaio alle 20.45 al Teatro Accademia di Conegliano.

Una zattera in forma di piccola scena approdava in teatro venticinque anni fa. Trasportava sei vagabondi, cinque musicanti e un narratore di nome Simkha Rabinovich. A chi serviva il desiderio di ascoltare Simkha raccontava storie di una gente esiliata, ne cantava le canzoni, canti tristi e allegri, luttuosi e nostalgici, di quel popolo che illuminò e diede gloria alla diaspora. I musicanti lo accompagnavano con i loro strumenti e con lui rievocavano le melodie che quel mondo aveva creato. Dopo un quarto di secolo, di erranza, Simkha e i suoi compagni di strada ritornano per continuare la narrazione di quel popolo sospeso fra cielo e terra in permanente attesa, per indagarne la spiritualità facendosi tramite di un racconto impossibile eppure necessario fatto di storie e canti, di piccole letture e riflessioni alla ricerca di un divino ineffabile, presente e assente, vivo e forse inesistente, padre e madre, redentore che chiede di essere redento verso un mondo di giustizia e pace.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Ero uno zombie ma sono guarita": la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Trieste, via Cau de Mezo
  • Steve McCurry in mostra a Palazzo Sarcinelli con "Icons"

    • dal 23 dicembre 2020 al 2 maggio 2021
    • Palazzo Sarcinelli
  • A Treviso la mostra "Renato Casaro - L'ultimo cartellonista del cinema"

    • dal 28 febbraio al 30 settembre 2021
  • “Morire di Mafia”: quattro eventi on line con i ragazzi del liceo Duca degli Abruzzi

    • dal 9 aprile al 7 maggio 2021
    • pagina Youtube del Comune di Treviso
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento