"Lo Schiaccianoci" al Palamazzalovo di Montebelluna

  • Dove
    PalaMazzalovo
    Via Malipiero Gian Francesco, 125
    Montebelluna
  • Quando
    Dal 08/12/2015 al 08/12/2015
    Alle 17
  • Prezzo
    Prezzi: platea numerata e tribuna centrale 26 euro + 3 euro prev., tribuna 2° settore numerato 23 euro + 2,50 prev., tribuna 3° settore 20 euro + 2 prev. 
  • Altre Informazioni
    Sito web
    iconamusic.it

MONTEBELLUNA Un grande classico per le festività, uno dei più suggestivi e famosi spettacoli: il celebre balletto "Lo schiaccianoci" arriva al Palamazzalovo di Montebelluna (Tv) martedì 8 dicembre alle ore 17.00. Interpretato dalla compagnia Almatanz di Roma, sulle musiche di Čajkovskij e le coreografie di Marius Petipa. Sul palco due étoiles internazionali del calibro di Marija Kicevska e Boban Kovachevski, ballerini che metteranno in scena questo classico della danza che perfettamente si addice ad aprire le festività natalizie. 

La regia, a cura di Luigi Martelletta, ha eliminato i risvolti più inquietanti del racconto, a favore di una formula spettacolare che esalterà lo spirito favolistico. "Lo schiaccianoci", tratto da una favola borghese di Hofmann, avrà una drammaturgia innovativa e un itinerario danzato che molti conoscono e si aspettano, non mancheranno infatti la danza russa, cinese, araba, spagnola, il famoso valzer dei fiori e i fiocchi di neve, mantenendo le coreografie che il grande Petipa già a fine Ottocento aveva previsto.

biglietti per assistere allo spettacolo sono già in vendita nei circuiti Vivaticket e Icona, anche online su www.iconamusic.it e presso il Palamazzalovo. Prezzi: platea numerata e tribuna centrale 26 euro + 3 euro prev., tribuna 2° settore numerato 23 euro + 2,50 prev., tribuna 3° settore 20 euro + 2 prev. 

Questa la trama de "Lo schiaccianoci": durante la vigilia di Natale, il sindaco indice una festa per i suoi amici e per i loro piccoli figli. Questi, in attesa dei regali e pieni di entusiasmo, stanno danzando quando arriva il signor Drosselmeyer, un amico di famiglia, che porta regali a tutti i bambini, intrattenendoli con giochi di prestigio. Alla sua prediletta, Clara, regala uno schiaccianoci a forma di soldatino che Fritz, il fratello della bambina, rompe per dispetto. Arrivano così alla festa anche i parenti, che si uniscono alla festa danzando. Clara, stanca per le danze della serata, si assopisce seduta su una sedia e inizia a sognare. Il sogno di Clara si trasforma in un incubo. Il principe (lo schiaccianoci) correrà in suo soccorso per salvarla, la porterà in un luogo magico, e qui le bambole prenderanno vita. Con un divertissement allegro, divertente e colorato, Clara alla fine rimarrà sola, ripensando al suo incubo tanto avventuroso quanto reale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • A Treviso la mostra "Renato Casaro - L'ultimo cartellonista del cinema"

    • dal 28 febbraio al 30 settembre 2021
  • Alla scoperta del Molinetto della Croda e dei suoi colli

    • 30 maggio 2021
    • Refrontolo
  • “Morire di Mafia”: quattro eventi on line con i ragazzi del liceo Duca degli Abruzzi

    • dal 9 aprile al 7 maggio 2021
    • pagina Youtube del Comune di Treviso
  • Corsi per dj on line

    • dal 1 novembre 2020 al 20 novembre 2021
    • Italia
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento