Ultimo appuntamento con la rassegna "Un palco a Santa Bona"

Serata finale sabato 30 novembre alle 21 della quarta rassegna “Un palco a Santa Bona”. Al Piccolo Teatro Cordimunda, in via Santa Bona Nuova, 116, torna l quartetto d’Archi Melios che l’anno scorso ha eseguito un coinvolgente e travolgente “Viaggio musicale, dal ‘500 ai giorni nostri” Quest’anno proporrà una originalissima selezione di alcune tra le più celebri arie d’opera della storia della musica “Ragazzi, all’opera!”. Il quartetto eseguirà brani tratti dalle opere di Mozart, Rossini, Verdi, Mascagni, Bizet e molti altri. L’opera affidata solo alle vibranti corde degli strumenti del noto quartetto. La Compagnia dei Papà consiglia la prenotazione.

Per informazioni: www.lacompagniadeipapa.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Lucia Schierano e il Teatro Stabile portano sul palco "Franca, come te solo la Valeri"

    • 1 September 2020
    • Teatro Comunale Mario Del Monaco

I più visti

  • Escursione "La via dei mulini"

    • 16 August 2020
  • Cinema all'aperto: biglietti scontati a chi spende in ristoranti, bar e negozi della città

    • dal 22 June al 6 September 2020
    • Cinema Teatro Busan
  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 March 2020 al 12 April 2021
  • Mostra “Sapiens. Da cacciatore a cyborg”: viaggio attraverso l'uomo e la sua evoluzione

    • Gratis
    • dal 15 February al 30 August 2020
    • Museo di Storia Naturale e Archeologia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TrevisoToday è in caricamento