Popone e il Granello di polvere: una riflessione su tolleranza e tutela delle minoranze

Domenica 26 gennaio al Teatro Sant’Anna
Per la prima volta a Treviso: “POPONE E IL GRANELLO DI POLVERE”,
portato in scena dalla compagnia goriziana Artisti Associati

TREVISO – “Popone e il granello di polvere” è lo spettacolo che andrà in scena domenica 26 gennaio alle 16.30 al Teatro Sant’Anna nell’ambito della rassegna di spettacoli per bambini e famiglie “Una fetta di teatro”.

A dieci anni dal suo debutto, ArtistiAssociati riallestisce la fiaba dell’elefante più amato dai bambini: il grosso e sensibile Popone.
Liberamente tratto dalla fiaba di Theodor Seuss Geisel, Popone e il granello di polvere è una storia che con un linguaggio nuovo e contemporaneo conquista le nuove generazioni, fornendo un pretesto per una riflessione su temi importanti come la tolleranza, la tutela delle minoranze, il rispetto e la perseveranza.
Lo spettacolo narra di un grande e grosso elefante di nome Popone che, mentre ciondola spensierato nella giungla, incontra un popolo talmente piccolo da abitare su di un granello di polvere.
I nuovi piccoli amici hanno bisogno dell’aiuto del tenero elefante; sono alla ricerca di un posto sicuro dove vivere, senza la continua paura di essere schiacciati. Popone li aiuterà pur incontrando mille difficoltà, prima su tutte la resistenza degli amici di sempre, che non riuscendo a vedere nulla sul minuscolo granello, lo credono pazzo e decidono di rubarglielo per dispetto. Popone rimasto solo è scoraggiato ma i suoi piccoli amici lo sosterranno e insieme riusciranno a sconfiggere l’intolleranza e l’indifferenza che li circonda. La giungla diventerà un posto sicuro in cui si potrà vivere tutti insieme nel rispetto delle diversità.

Domenica 2 febbraio la rassegna continua con “Fiabe Africane” di Teatro delle Quisquilie.

*** PREVENDITA: Per chi lo desidera, è possibile acquistare i biglietti in prevendita dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 18.30 e la domenica dalle 10.00 alle 12.00 e successivamente dalle 15.00 a inizio spettacolo

*** COSTI E ORARIO BIGLIETTERIA: Ingresso euro 5,50 – tessera valida per 5 entrate a 25 euro o 10 entrate 45 euro (le entrate si possono usare anche nello stesso giorno, sia per gli spettacoli che per le proiezioni in programma). I bambini sotto i 3 anni entrano gratis.

*** FORMULA PER LE FAMIGLIE “PARCO+TEATRO”: Ogni domenica pomeriggio a soli 11 euro è possibile visitare uno dei percorsi del Parco degli Alberi Parlanti e successivamente assistere allo spettacolo in programma. Per prenotazioni: 0422.694046.

Info: 0422.421142 teatro@alcuni.it | www.teatrosantanna.it.

L’attività del Teatro Sant’Anna, gestito da Gli Alcuni, è realizzata con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione del Veneto.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Ero uno zombie ma sono guarita": la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Trieste, via Cau de Mezo
  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • Steve McCurry in mostra a Palazzo Sarcinelli con "Icons"

    • dal 23 dicembre 2020 al 2 maggio 2021
    • Palazzo Sarcinelli
  • A Treviso la mostra "Renato Casaro - L'ultimo cartellonista del cinema"

    • dal 28 febbraio al 30 settembre 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento