Al Teatro Mario Del Monaco la splendida voce della soprano Hui He

Lunedì 31 agosto al Teatro Mario Del Monaco, nell’ambito del programma della Stagione Estiva “Tutti i gusti del teatro” proposta dal Teatro Stabile del Veneto e dal Comune di Treviso, la splendida voce della soprano cinese Hui He, accompagnata dal Quartetto d’archi Verona Lirica e dal pianoforte Roberto Corlianò, trasportano il pubblico lungo un suggestivo percorso musicale, fatto di pagine immortali del melodramma lirico e dei suoi più grandi compositori, da Bizet a Puccini, da Verdi a Ponchielli.

“Terra di pace me sembrava questa…” piange Manon Lescaut, “Vivi ancora, io son la vita…” canta Maddalena di Coigny in Andrea Chenier, mentre Turandot narra la storia della principessa Lou-Ling. Secondo il programma del concerto lirico, poi, la musica strumentale racconta in parafrasi la leggenda de Les pecheurs de perles e condurrà gli spettatori fra i fiori d’amore e i fiori di morte di Adriana Lecouvreur, mentre l’atmosfera della Cina con l’aria “Pamier, quanto è bella la mia città”.

Programma musicale

Al pianoforte, Roberto Corlianò

G. Bizet (1838 – 1875)               Parafrasi da I pescatori di perle

G. Puccini (1858 – 1924)           Sola, perduta, abbandonata da Manon Lescaut

A. Ponchielli (1834 – 1886)      Suicidio da La Gioconda

                                                        Hui He

U. Giordano (1867 - 1948)        Parafrasi da Andrea Chenier

U. Giordano (1867 - 1948)        La mamma morta da Andrea Chenier

G. Verdi (1813 - 1901)                Tu che le vanità da Don Carlo

                                                        Hui He

F. Cilea (1866 - 1950)                Parafrasi da Adriana Lecouvreur

G. Puccini (1858 – 1924)           In questa reggia da Turandot

Aria cinese                                   Pamier, quanto è bella la mia città

                                                       Hui He

Quartetto d’Archi Verona Lirica

Gunther Sanin violino, Mirela Lico violino, Luca Pozza viola, Sara Airoldi violoncello

Hui He

Nata in Cina, Hui He, dopo aver studiato musica e canto presso il Conservatorio di Xi’an, vince nel 2000 il Secondo Premio al Concorso Internazionale “Plácido Domingo Operalia” tenutosi a Los Angeles e da lì comincia una carriera in continua salita che la porta oggi ad annoverare collaborazioni con tutti i più prestigiosi teatri d’opera del mondo (La Scala di Milano, l’Arena di Verona, il Metropolitan di New York, la Liryc Opera di Chicago, la Staatsoper di Vienna, la Deutsche Oper Berlin, la Staatsoper Berlin, Bayerische Staatsoper di Monaco di Baviera, l’Opera Bastille di Parigi, il Linceu di Barcellona, Palau de les Arts a Valencia, NCPA a Pechino, NHK a Tokio) e con i più affermati direttori d’orchestra, (Lorin Maazel, Zubin Mehta, Daniel Oren,Fabio Luisi, Marco Armilliato, Andris Nelsons, Gustavo Dudamel).

Ha partecipato a produzioni di altissimo livello con registi di fama mondiale (Franco Zeffirelli, Hugo de Ana, Robert Wilson, Damiano Michieletto, Giancarlo Del Monaco, Keita Asari) e con colleghi cantanti di calibro artistico dei massimi livelli (Placido Domingo, Renato Bruson, Raina Kabaivanska, Giovanna Casolla, Dolora Zajick, Juan Pons, Roberto Alagna, Ambrogio Maestri).

Hui He ha ricevuto numerosi e prestigiosi riconoscimenti tra essi ricordiamo: Premio “Sergio Ravazzin” 2005 attribuito dall’Associazione “Le Voci” di Verona per il miglior debutto in Arena nel ruolo di Liù; il Premio “Giulietta” dell’Associazione Giuseppe Verdi di Verona per l’interpretazione di Aida, nell’anno 2007; Premio “Kaleidos” dell’Associazione Kaleidos di Palermo nell’anno 2009; nel 2010 le viene assegnato l’Oscar della Lirica dalla Fondazione Verona per l’Arena; insignita del premio “Luigi Illica” dal Comune di Castell’Arquato nell’anno 2011; Premio Verona Lirica dell’Associazione “Verona Lirica” nell’anno 2013.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Teatro Del Monaco: «Inaugurazione con Tosca di Giacomo Puccini»

    • solo oggi
    • 26 ottobre 2020
    • Teatro Comunale Mario Del Monaco
  • Concerto "Romanticismo e passione"

    • 30 ottobre 2020
    • Centro Parrocchiale Beato Enrico

I più visti

  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • A Villa Ancilotto la mostra-trittico “La rivoluzione silenziosa dell’arte in Veneto”

    • dal 12 settembre al 27 dicembre 2020
    • Villa Ancilotto
  • Mostra “Vedova / Shimamoto: Informale da Occidente ad Oriente”

    • Gratis
    • dal 30 agosto al 15 novembre 2020
    • Museo Civico di Asolo
  • Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia - Le Immagini della Fantasia

    • dal 14 novembre 2020 al 14 febbraio 2021
    • Casa della Fantasia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TrevisoToday è in caricamento