Concerto al museo Canova – i minipolifonici

Il 9 febbraio alle ore 18.30, all’interno della sala ottocentesca della Gypsotheca del Museo Canova di Possagno, non perdetevi il Concerto del Coro "I Minipolifonici di Trento". L’evento è a sostegno della campagna di raccolta fondi “Museo senza barriere: porte aperte, occhi parti, mente aperta”, per un museo più accessibile e inclusivo (per maggiori info: www.museocanova/retedeldono). La caratteristica di questo giovane coro infatti, che conta circa 50 elementi, diretti dal Maestro Stefano Chicco, è che sarà accompagnato in alcuni brani dal Coro a Bocca Chiusa. Nato nel 2012 all’interno della Scuola di Musica “I Minipolifonici”, quest’ultimo è una formazione di persone sorde e udenti le quali, utilizzando la lingua dei segni (L.I.S.), interpretano “coralmente” il testo di brani musicali cantati contemporaneamente da altri cori. Il Coro a Bocca Chiusa è diretto, dalla sua fondazione, da Valentina Bellamoli.

Biglietto d’ingresso: 20 € a persona, tutte le quote di iscrizione confluiranno nella raccolta fondi attiva su Rete del Dono.

I posti a disposizione sono 50. Si consiglia la prenotazione entro il 31 gennaio 2020.

Link per l’acquisto dei biglietti: www.retedeldono.it/it/node/83866

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Ero uno zombie ma sono guarita": la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Trieste, via Cau de Mezo
  • Steve McCurry in mostra a Palazzo Sarcinelli con "Icons"

    • dal 23 dicembre 2020 al 2 maggio 2021
    • Palazzo Sarcinelli
  • A Treviso la mostra "Renato Casaro - L'ultimo cartellonista del cinema"

    • dal 28 febbraio al 30 settembre 2021
  • “Morire di Mafia”: quattro eventi on line con i ragazzi del liceo Duca degli Abruzzi

    • dal 9 aprile al 7 maggio 2021
    • pagina Youtube del Comune di Treviso
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento