Tatuaggi, house, funk e il brit-pop live dei The Charleston: il Dump è il paradiso della musica

I Charlestons

Il weekend lungo di carnevale non trova impreparato il Dump che, anzi, propone 4 eventi imperdibili a partire dal giovedì grasso fino alla domenica. Proprio domani un aperitivo speciale, meglio un “aper-INK” insieme al Livink Room Tattoo studio che proporrà una serata a base di drink e tatuaggi, dalle 18.30 in poi. Si prosegue venerdì con la “carnival edition” del Good Time in vinile di Dj Alex Paone per chiudere coi djset il sabato sera, dove il backtoback tra Alex Romani e Alle&Set ci porterà nelle atmosfere house ’80-’90. Domenica invece, dopo il brunch in favore di Emergency, l’atteso concerto dei The Charleston, una band incredibile che ci condurrà tra le sonorità brit-pop e  il grande cuore britannico che oscilla dai Blur agli Oasis ai Ride.

Giovedì 20 febbraio – Tattoo Show con Livink Room Tattoo  – Giovedì 20 febbraio, dalle 18.30: Aperi-INK al Dump by Livink Room Tattoo. Un'intera serata dedicata all'arte del tatuaggio, informazioni e proposte.

Venerdì 21 febbraio – Good Time con Dj Alex Paone –Dj ALEX PAONE è pronto a sfornare bombe funk e g-funk una dietro all'altra, assieme alla magia della disco anni '70, il ritmo soul e tutto quanto serve per divertirsi in totale libertà e sregolatezza. Indossate una parrucca afro e una camicetta colorata e immergetevi nel Carnival party dalle sfumature 70's, il tutto rigorosamente in vinile. Ore 21.30

Sabato 22 febbraio – Colorsound con Alex Romano e Allen&Set – Un viaggio nell'House anni '80 e '90 con Alex Romano e Allen&Set  in pieno b2b. Ore 21.30

Domenica 23 febbraio – Emergency Brunch – Un brunch in favore di Emergency Treviso, dalle 12 alle 15.

Domenica 23 febbraio – The Charleston live – Una band molto british, con sonorità brit-pop dal grande cuore britannico che oscilla tra la chitarra di Jhonny Marr, i Blur più allegri e gli Oasis. Nel 2009 pubblicano l’EP d’esordio “Don’t Believe In The Man With Braces and Belt” e firmano un contratto discografico con l’etichetta italiana MOSCOW RECORDS. Il primo tour promozionale vede i Charlestones esibirsi al BARCOLANA MUSIC FESTIVAL di Trieste.

Nel 2011 esce “Out From The Blue”: il primo LP della band viene pubblicato in Italia e sul mercato giapponese grazie alla collaborazione con l’etichetta “THIS TIME RECORDS”. “Westfora Carillon” è il primo singolo estratto dal disco, il cui video viene pubblicato in esclusiva dal portale ROCKIT e viene scelto come “singolo della settimana” dalla piattaforma di iTunes. I Charlestones vengono confermati nelle line up dei principali festival italiani come il MIAMI a Milano e l’HEINEKEN JAMMIN FESTIVAL a Venezia, aprendo i concerti di ELBOW, VERDENA, INTERPOL e FABRI FIBRA.

La band viene selezionata da MTV come artista del mese, il video di “Westfora Carillon” entra in rotazione sul canale di MTV e la band partecipa come ospite ad HitList Italia negli studi MTV di Milano. MTV non è l’unica collaborazione televisiva dei Charlestones: la band viene infatti ospitata da ROCK TV nel programma di Pino Scotto per un’intervista e negli stessi studi verrà registrato un video in presa diretta di Westfora Carillon che verrà trasmesso quotidianamente sul canale TV dell’emittente. A novembre dello stesso anno i Charlestones vengono scelti come gruppo spalla per il concerto dei WHITE LIES al Teatro Geox di Padova. Il 29 maggio 2012 esce il nuovo singolo della band “She Was a Firework”, estratto dal secondo disco “Off The Beat” che viene pubblicato in anteprima esclusiva sul portale MTV. I Charlestones lo presenteranno al VINILE FESTIVAL di Cittadella di spalla ai BLACK LIPS. Nello stesso anno, la band viene confermata come band di apertura al concerto dei KASABIAN al palazzetto dello sport di Tarvisio. I Charlestones vengono inoltre scelti dalla band inglese THE CROOKES e dagli americani SOFT PACK come band spalla per tutte le date dei loro tour italiani. Nel 2013 la band viene confermata per due concerti all’INTERNATIONAL OVERTHROW FESTIVAL di Liverpool e si esibisce sullo storico palco del Cavern Club. A settembre la band si esibisce all’HOME FESTIVAL DI TREVISO. Nel 2014 i Charlestones suonano al glorioso LEADMILL di Sheffield, sold-out show assieme agli HIGH HAZELS ed ai THE CROOKES. Nel 2019 i Charlestones ritornano in studio e pubblicano il nuovo singolo “WE MUST BE SOMEWHERE” Ore 21.00.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • A Villa Ancilotto la mostra-trittico “La rivoluzione silenziosa dell’arte in Veneto”

    • dal 12 settembre al 27 dicembre 2020
    • Villa Ancilotto
  • Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia - Le Immagini della Fantasia

    • dal 14 novembre 2020 al 14 febbraio 2021
    • Casa della Fantasia
  • Palestra in casa a Treviso

    • dal 20 aprile al 31 dicembre 2020
    • Palestra Strada Facendo Indoor
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento