menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
"Lo Straniero"

"Lo Straniero"

Al Dump il suono elettronico e sognante de Lo Straniero

La band piemontese approda a Treviso per presentare l’album “Quartiere Italiano”. Venerdì “Boogaloo Robert”, sabato “Roger Ramone”, domenica live

Domenica 10 novembre, sonorità pop, elettroniche e alternative al Dump con il live de “Lo Straniero”, la pluripremiata band piemontese che, forte del successo di critica e pubblico riscosso sia in Italia sia nel Regno Unito, sbarcherà nel locale del centro storico di Treviso per presentare l’ultimo album dal titolo “Quartiere Italiano”. Un concerto dalle intense vibrazioni psyco-sognanti che chiuderà in bellezza gli appuntamenti musicali proposti dal Dump per questo fine settimana. Un weekend elettrizzante che vedrà due attesi ritorni alla console, dal venerdì Soul/Funk insieme a Boogaloo Robert, al sabato con la selecta multicolore di Roger Ramone. Come mancare?

Venerdì 8 novembre – “Boogaloo Beat” con Boogaloo Robert– Una serata fiammante a spasso nel tempo con i 45 giri di Roberto Boogaloo, che alla guida della console ci farà ballare con tutta l’energica vitalità del Soul/Funk e Northern Soul degli anni '60 e '70! Ore 21.30.

Sabato 9 novembre – “Sounds” con Roger Ramone – Un’esplosione variopinta che risuonerà fino a notte fonda, toccando “Tutti i Colori del Party”: il Maximum DJSet di Roger Ramone ci travolgerà con un sound pazzesco, dall'Indie al Funk, dal Britpop al Punk Rock all'Electro. Ore 21.30.

Domenica 10 novembre – Lo Straniero (live) – Lo Straniero nasce nel 2014 dall’unione di cinque musicisti piemontesi: Federica Addari, Giovanni Facelli, Luca Francia, Valentina Francini e Francesco Seitone. In quello stesso anno, il gruppo vince il Premio De Pascale per il miglior testo in italiano con il brano “Speed al mattino”. Nel 2015 Lo Straniero e? fra gli artisti scelti da Mtv New Generation, parte per un primo tour di trenta date e suona al Mapei Stadium di Reggio Emilia per il progetto musicale e sportivo “La musica scende in campo”. Il 2016 è l'anno dell'album d’esordio che, pubblicato per La Tempesta, ottiene subito sia una buona accoglienza da parte della critica sia un grande successo di pubblico nel corso del tour di quaranta date che porta la band in tutta Italia. All’inizio del 2017 Lo Straniero approda a Londra, dove tiene quattro concerti, per poi prendere parte al festival itinerante “La Tempesta Gira” e al tour “Inumani” dei Tre Allegri Ragazzi Morti. Nel giugno 2017 Lo Straniero partecipa con il brano “Station to Station” alla compilation tributo a David Bowie pubblicata da Rumore a trent’anni dal primo concerto italiano.

Nell’ottobre 2018 viene pubblicato “Quartiere italiano” (La Tempesta Dischi), concept album di 14 canzoni. In pochi mesi Lo Straniero supera le trenta date di tour, pubblica diversi singoli, fra cui “Psicosogno” insieme ai Sick Tamburo che compaiono anche nel videoclip realizzato durante due date condivise dalle band. Oltre ad essere fra gli otto vincitori dell’edizione numero trenta di Musicultura, che porta il gruppo per due serate all’Arena Sferisterio di Macerata, nel giugno 2019 Lo Straniero si aggiudica con il singolo “Quartiere italiano” il prestigioso premio Musicultura in Tour - Nuovo Imaie con la seguente motivazione, “Un progetto sonoro originale con tutte le carte in regola per stare sul palco e viverlo da protagonista”. Ore 21.00.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento