Al Dump si balla a ritmo di swing con The Metronomes

I Metronomes

Al Dump sbarca la band che dal lontano 1994 ha fatto dello Swing il suo marchio di fabbrica, precorrendo con uno stile originale la Swing Mania che ora impazza a ogni latitudine: The Metronomes. La band trevigiana sarà infatti protagonista del palco al locale della Galleria Bailo con un live di pura energia, domenica alle 21.00. Ad anticipate il concerto, questa settimana, un aperitivo linguistico in collaborazione con la Treviso English Academy e due djset, per una lineup che si annuncia ricca e variegata. Si parte oggi, giovedì, con l’aperitivo linguistico “Drinks & English”, un appuntamento per ravvivare il proprio inglese divertendosi in completa rilassatezza. Venerdì, djset Dance, House, Tech House, Anni ’90 con Lukkino Dj, mentre sabato torna la sperimentazione sonora con Origami Lab tra djset e una originale performance live insieme a Gilo, Pech e Matteo.

Venerdì 7 febbraio – “Vinyl Project” con Lukkino Dj – New entry al Dump, Lukkino Dj ci farà ballare con il suo personalissimo progetto vinilico: una sfida di amore, passione e precisione per i dischi Dance, House, Tech House, Anni ‘90. Ore 21.30

Sabato 8 febbraio – “Origami Lab” con Gilo, Pech (djset) e Matteo (live) – Torna l’appuntamento con l’esposizione sonora di Origami Lab, che trae la propria linfa da una sterminata collezione di vinili e dall’esperienza ventennale dei suoi promotori: pezzi rari dagli anni ‘90 fino ai giorni nostri, tra house, deep, techno e sperimentale, in un’atmosfera accogliente e soffusa. In questa nuova stagione invernale Origami approfondisce l’esperienza di laboratorio musicale con l’inserimento di performance live. Sabato 8 febbraio, al Dump, saliranno in console Gilo e Pech, accompagnati dal fantastico live set di Matteo. 

Trevigiano, classe 1992, Matteo inizia ad ascoltare musica elettronica sin da bambino e a 16 anni suona già nei locali della Marca. Inizia, quindi, a produrre musica elettronica, rinnovando nel tempo il suo stile. Nel 2018 pubblica il suo primo vinile con “Where We Met” (label dei Re-Up e Riccardo Piazza). Nel 2019 escono“Late Night Burners” e “Nord Limited”. Nei suoi lives impiega synth analogici e controller, spaziando dalla musica deep elettronica alla breakbeat, fino alla house e ai suoni melodici. A partire dalle ore 21.30

Domenica 9 febbraio – The Metronomes (live) – Dal 1994 i Metronomes si esibiscono nei principali jazz club del nord Italia e per vari network radiofonici e televisivi sia locali sia nazionali, distinguendosi per l’interessante riproposta dello stile swing, boogie e jumpin’ jive. I loro cavalli di battaglia? Lo swing italiano e italo-americano dagli anni ‘20 agli anni ’60 (Buscaglione soprattutto, ma anche Carosone, Natalino Otto, Rabagliati) che interpretano con una formazione originale caratterizzata dall’assenza del contrabbasso/basso. Ad accompagnare Francesco Michielin (voce solista e kazoo), Carlo Piccoli (Pianoforte e cori) e Stefano Fedato (Batteria e cori)

La band ha al suo attivo cinque album, pubblicati da Velut Luna Records e accolti con entusiasmo da cirtica e pubblico: “Jumpin’ with Metronomes” (1997), “Radio Days” (2000), “Wishing you a swinging Christmas” (2002), “Ciao Fred” (2005), “Adamo… Let’s Swing” (2011).

Più di 20 anni di live alle spalle, più di 500 brani di repertorio e una voglia continua di divertirsi e di divertire. Da sentire e da vedere! Ore 21.00

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Concerto "L’elogio della solitudine"

    • 23 ottobre 2020
    • Centro parrocchiale Beato Enrico
  • Recital del soprano Ekaterina Bakanova

    • 25 ottobre 2020
    • teatro Eden
  • Concerto "Romanticismo e passione"

    • 30 ottobre 2020
    • Centro Parrocchiale Beato Enrico

I più visti

  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • A Villa Ancilotto la mostra-trittico “La rivoluzione silenziosa dell’arte in Veneto”

    • dal 12 settembre al 27 dicembre 2020
    • Villa Ancilotto
  • Mostra “Vedova / Shimamoto: Informale da Occidente ad Oriente”

    • Gratis
    • dal 30 agosto al 15 novembre 2020
    • Museo Civico di Asolo
  • Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia - Le Immagini della Fantasia

    • dal 14 novembre 2020 al 14 febbraio 2021
    • Casa della Fantasia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TrevisoToday è in caricamento