rotate-mobile
Eventi Monigo

“E…vento di maggio”: la festa dei quartieri Nord di Treviso

Sabato 20 maggio dalle 15.00 alle 18.30 al Parco Ali Dorate sono attesi più 300 ragazzi e ragazze insieme alle loro famiglie

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Giochi per bambini/e e ragazzi/e, tornei vari, dimostrazioni di arti marziali e di scacchi, spazio all’interculturalità e all’accoglienza; tutto questo caratterizzerà la nuova edizione dell’ E…vento di Maggio in programma sabato 20 maggio dalle ore 15 alle 18.30. Il Parco Ali Dorate di Treviso, in Via Sant’Elena Imperatrice 23, ospiterà un pomeriggio ricco di giochi e attività per bambini, ragazzi e famiglie, le dimensioni guida saranno l’incontro, l’aggregazione, la relazione tra la scuola e la comunità, il divertimento e l’inclusione. Sono attesi più di 300 minori tra bambini e ragazzi con i loro genitori, con la partecipazione di circa 30 maestre ed insegnanti. L’iniziativa è promossa dal “Gruppo Scuola e Territorio”, con il coordinamento della cooperativa La Esse; partner prioritari sono l’Istituto Comprensivo Luigi Coletti di Treviso e il Comune di Treviso. La solida collaborazione di tante associazioni e realtà attive in città, testimoniano un lavoro di rete, consolidato da anni nelle comunità e nei quartieri Nord di Treviso. L’evento si apre alle ore 15.00 con il concerto dell’Orchestra Coletti che accoglierà all’ingresso del parco tutti i partecipanti prima della presentazione ufficiale della giornata alla presenza della Dirigente Scolastica dell’Istituto comprensivo IC5 Coletti. Nel pomeriggio si susseguono i tornei di calcio, coordinati dalla Polisportiva Indomita, di pallavolo, organizzato dal NOI San Paolo, e anche di ruba tesoro per ragazzi e ragazze delle scuole secondarie di primo grado. Ci si potrà mettere alla prova anche nel karatè, guidati dalla Ren Bu Kan, nella zumba grazie alla UISP, nella lotta greco romana grazie alla Polisportiva Santa Bona, nella pratica di arti marziali cinesi con il Centro Wushu e del judo con l’Associazione Sportiva Judo Treviso, nella capoeira con la Palestra Popolare Hurricane, e nel baseball con l’associazione Soft and Furious. Non mancheranno i giochi del Ludobus, gli scacchi con la guida dell’Associazione Scacchistica Trevigiana, i giochi sostenibili proposti da Mani Tese, l’attività di gioco e natura della cooperativa Solidarietà e quelle degli Scout FSE e AGESCI. Saranno presenti anche la Scuola della Pace della Comunità di Sant’Egidio, l’Auser-Cittadini del mondo e l’Associazione UP-I sogni fuori dal cassetto. Parteciperanno all’evento anche i Vigili del Fuoco di Treviso, con entusiasmanti esperienze e attività e proposte per i bambini. Motore dell’E…vento di Maggio è il “Gruppo Scuola e Territorio” nato e appartenente all’Istituto Comprensivo Coletti è formato da genitori che lavorano insieme e in connessione con la scuola, per supportare la crescita dei giovani, delle famiglie che vivono nei quartieri di Monigo, San Liberale, San Paolo e Santa Bona, con iniziative a sostegno dell’aggregazione e dell’integrazione. La scuola è un bene comune e come tale viene sostenuta e curata da tutte le parti in gioco. In caso di pioggia l’evento è rinviato a sabato 27 maggio. Ingresso libero e gratuito. Contatti e informazioni szanatta@laesse.org cell. 3401202776

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“E…vento di maggio”: la festa dei quartieri Nord di Treviso

TrevisoToday è in caricamento