Marco Missiroli presenta “Fedeltà”, conversazione con Laura Lepri

La Stanza Spazio Eventi, in via Pescatori, 23 a Treviso, mercoledì 10 aprile ore 18.30

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

«Che parola sbagliata, amante. Che parola sbagliata, tradimento». Siamo sicuri che resistere a una tentazione significhi essere fedeli? E se quella rinuncia rappresentasse il tradimento della nostra indole più profonda? La fedeltà è un'ancora che ci permette di non essere travolti nella tempesta, ma è anche lo specchio in cui ci cerchiamo ogni giorno sperando di riconoscerci. Sarà Marco Missiroli, in un’appassionante conversazione con Laura Lepri, curatrice de la rassegna “La Stanza dei libri”, ad accendere le luci sulle emozioni dei protagonisti dell’ultimo romanzo “Fedeltà” (Einaudi), finalista al Premio Strega 2019, mercoledì 10 aprile alle 18.30, a La Stanza Spazio Eventi. Marco Missiroli entra nelle dinamiche di quello che chiamiamo tradimento, sviscerando domande dal valore universale, per indagare tormenti, dubbi ed equilibri dell’animo umano. Lo racconta con un “passaggio d’anima”, andando al cuore dei suoi personaggi: lui, lei, l’altra. Gli altri e noi stessi. Marco Missiroli è nato a Rimini e vive a Milano. Ha vinto il Premio Campiello Opera Prima con il suo romanzo d’esordio, Senza coda (Fanucci 2005; Feltrinelli 2016). Nel 2009 con Bianco (Guanda), vince la XXVIII edizione del Premio Comisso, il Premio Tondelli 2009 e il premio della critica Ninfa-Camarina 2010. Nel 2012 viene pubblicato il romanzo Il senso dell'elefante (Guanda), che vince il Premio Campiello Giuria dei Letterati 2012, il premio Vigevano - Lucio Mastronardi, il premio Bergamo. Nel febbraio 2015 esce per Feltrinelli il romanzo Atti osceni in luogo privato, best seller[5], vincitore del Premio Super Mondello 2015 e del Premio letterario Elba. Collabora con il «Corriere della Sera». Ingresso con contributo responsabile. E’ gradita la prenotazione. La Stanza Spazio Eventi, via Pescatori 23, Treviso. Per info: lastanzaspazioeventi@gmail.com tel: 349/3768420 www.temacultura.it

Torna su
TrevisoToday è in caricamento