Piazza Fontana, sabato 7 dicembre un concerto per ricordare

L’appuntamento con il Sindacato e con l’ANPI alle ore 20.30 all’Auditorium CGIL di via Dandolo a Treviso

La locandina

Un concerto per ricordare il ferroviere Giuseppe Pinelli e celebrare la memoria delle 17 vittime dell’attentato terroristico di Piazza Fontana di cinquant’anni fa. Organizzato e promosso da ANPI provinciale, CGIL e SPI CGIL trevigiani e inserito nel calendario degli eventi e iniziative dedicato ai 50 anni dello Statuto dei Lavoratori, avrà luogo sabato 7 dicembre alle ore 20.30 all’Auditorium CGIL di via Dandolo a Treviso. Con la testimonianza viva di Silvia Pinelli, figlia del ferroviere che perse la vita nella strage di stampo fascista alla Banca dell’Agricoltura di Milano, il concerto vede le esecuzioni cantautori ali di Alessio Manfredi, insieme alla fisarmonica di Guido Baldoni, di Max Manfredi, insieme al violino di Alice Nappi, di Alberto Cantone accompagnato dal pianoforte di Michele Borsoi e dal violino dio Nicola Casellato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Dopo la mostra fotografica ospitata all’Auditorium della sede del capoluogo, questo è il secondo degli appuntamenti dedicati all’anniversario dei 50 anni dallo Statuto dei Lavoratori e che mirano a dare memoria di quel periodo, dall’intreccio delle lotte sindacali dal 1943 fino all’autunno caldo del 1969 – afferma il segretario della CGIL di Treviso Mauro Visentin -. Con il concerto in programma sabato 7 dicembre rendiamo omaggio alle vittime di Piazza Fontana. Lo facciamo con le parole di una testimone diretta di quel dolore e grazie alle emozioni che solo le voci della musica cantautorale riescono a suscitare».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento