“Porpora”, ovvero le storie e i segreti delle donne

Domenica 1° settembre alla Loggia dei Cavalieri alle 21 in scena l’ultimo spettacolo della rassegna teatrale “Treviso Città Incantata”. Le grandi tematiche care alle donne di ieri e di oggi in un racconto a metà tra l’astrattezza della danza e la poetica concretezza del teatro

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Purezza, insicurezze, emozioni, coraggio: essere donna è tutto questo e molto di più. Un universo dove luci e ombre si aggrovigliano, un mondo tanto complesso quanto affascinante. A scandagliarlo ci pensa “Porpora”, l’ultimo spettacolo della rassegna teatrale “Treviso Città Incantata”, ciclo di tre eventi – tre prime assolute con protagonisti grandi interpreti e artisti, tre appuntamenti ad ingresso gratuito con l’arte e il teatro – promosso dal Comune di Treviso nell’ambito della manifestazione “Estate Incantata” e curato da “Tema Cultura”. Un’indagine attorno all’essenza del femminile, fatta di storie e di segreti intimi eppure universali, che andrà in scena domenica 1° settembre a partire dalle 21 a Treviso nella suggestiva Loggia dei Cavalieri. Intrecciando l’astrattezza della danza alla poetica concretezza del teatro, sulle musiche di Luca e Andrea Serrapiglio, le tre protagoniste – Silvia Bennett, Chiara Cinquini e Chiara Gistri – accompagneranno il pubblico in un’atmosfera sospesa nel tempo dove le voci delle tre eroine shakespeariane Ofelia, Giulietta e Lady Macbeth fungeranno da pretesto per avvicinarsi alle grandi tematiche care alle donne di ieri e di oggi.

Lo spettacolo è una produzione If Prana. Per informazioni: temacultura@libero.it 346-2201356 www.temacultura.it

Torna su
TrevisoToday è in caricamento